Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea - Comunicato stampa

La Commissione europea riceve il mandato per avviare i negoziati con il Regno Unito

Bruxelles, 22 maggio 2017

La Commissione europea si compiace della decisione odierna del Consiglio di autorizzare l'avvio dei negoziati con il Regno Unito a norma dell'articolo 50 e di nominarla negoziatore dell'Unione. Accoglie inoltre con favore l'adozione della prima serie di direttive di negoziato.

Insieme agli orientamenti del Consiglio europeo concordati dai leader dell'UE a 27 il 29 aprile scorso, queste direttive di negoziato definiscono le priorità della prima fase dei negoziati. Entrambi i testi forniscono alla Commissione europea, in qualità di negoziatore dell'Unione, il mandato politico e giuridico necessario a negoziare con il Regno Unito a nome dell'UE a 27. Il Consiglio europeo di dicembre aveva già accolto favorevolmente la decisione della Commissione di nominare capo negoziatore Michel Barnier.

La prima fase dei negoziati verterà su tre questioni principali: salvaguardia dello status e dei diritti dei cittadini, siano essi cittadini dell'UE a 27 nel Regno Unito o cittadini britannici nell'UE a 27, e dei relativi familiari; raggiungimento di un accordo sui principi della liquidazione finanziaria degli obblighi contratti dal Regno Unito in quanto membro dell'UE; disposizioni sulle nuove frontiere esterne dell'UE, compresa la salvaguardia dell'accordo del Venerdì santo, e reperimento di soluzioni creative per evitare l'innalzamento di una frontiera fisica nell'isola d'Irlanda. Sarà altresì necessario regolamentare gli aspetti inerenti alla risoluzione delle controversie e all'amministrazione dell'accordo di recesso.

La Commissione ha pubblicato oggi anche la sua politica di trasparenza per i negoziati, che mira a garantire la piena trasparenza durante l'intero processo negoziale. I documenti negoziali della Commissione che sono condivisi con gli Stati membri dell'UE, il Consiglio europeo, il Parlamento europeo, il Consiglio, i parlamenti nazionali e il Regno Unito saranno accessibili al pubblico e saranno pubblicati qui. Rientrano fra questi documenti (elenco non esaustivo):

  • ordini del giorno delle sessioni negoziali;
  • documenti sulla posizione dell'UE;
  • documenti informali;
  • proposte di testo dell'UE.

Michel Barnier, capo negoziatore della Commissione per i negoziati con il Regno Unito a norma dell'articolo 50, ha dichiarato: "Siamo pronti a sederci al tavolo dei negoziati con il Regno Unito, con l'obiettivo di giungere rapidamente a un accordo sulle questioni indicate oggi dal Consiglio ."

Prossime tappe

I negoziati formali inizieranno non appena il Regno Unito sarà pronto. In preparazione della prima riunione tra i negoziatori dell'UE e quelli del Regno Unito, la Commissione condividerà con gli Stati membri dell'UE a 27 progetti di documenti negoziali dedicati ai temi seguenti: diritti dei cittadini, Euratom, situazione delle merci immesse sul mercato prima del recesso del Regno Unito, procedure giudiziarie e amministrative in corso, amministrazione dell'accordo a norma dell'articolo 50, liquidazione finanziaria. Tutti i documenti saranno resi pubblici e messi a disposizione nella pagina web della TF50.

Contesto

Il 29 marzo 2017 il Regno Unito ha notificato al Consiglio europeo l'intenzione di recedere dall'Unione. Il Consiglio europeo ha adottato gli orientamenti politici il 29 aprile 2017. Il 3 maggio 2017 la Commissione europea ha adottato e pubblicato la raccomandazione sull'avvio dei negoziati con il Regno Unito a norma dell'articolo 50, comprensiva di un progetto di direttive di negoziato e basata sugli orientamenti adottati dal Consiglio europeo il 29 aprile 2017. Il 22 maggio 2017 il Consiglio ha adottato la raccomandazione della Commissione. I negoziati saranno sempre condotti alla luce degli orientamenti del Consiglio europeo, nel rispetto delle direttive di negoziato impartite dal Consiglio e tenendo nella debita considerazione la risoluzione del Parlamento europeo del 5 aprile 2017.

Per ulteriori informazioni

Testo delle direttive di negoziato

Informazioni sulla politica di trasparenza della Commissione

Orientamenti del Consiglio europeo

Domande e risposte sulle direttive di negoziato

Domande e risposte sull'articolo 50 del trattato sull'Unione europea

Pagina web della task force per i negoziati con il Regno Unito a norma dell'articolo 50 (TF50)

 

IP/17/1405

Contatti per la stampa:

Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail


Side Bar