Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea

Comunicato stampa

Bruxelles, 27 gennaio 2014

Inaugurata l'edizione 2014 dei Premi europei per la promozione di impresa

La Commissione europea ha inaugurato oggi l'edizione 2014 dei Premi europei per la promozione di impresa, un concorso destinato a dare un riconoscimento alle iniziative più creative ed efficaci realizzate da enti pubblici e da partenariati pubblico-privati dell'UE a sostegno dell'imprenditoria e in particolare delle piccole e medie imprese. Le competizioni a livello nazionale iniziano ora, mentre a maggio verranno selezionati i vincitori per i singoli paesi, che si cimenteranno poi a livello internazionale. L'aspirazione massima dei partecipanti è di essere proclamati vincitori del Gran Premio delle giuria nella cerimonia che si terrà a Napoli in ottobre.

Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione europea e commissario responsabile per l'industria e l'imprenditoria, ha affermato: "A cinque anni dall'attuazione dello Small Business Act dell'UE constatiamo che le PMI hanno fatto molta strada, ma ci rendiamo conto che abbiamo ancora parecchio lavoro da fare. Dare rilievo a questi successi nella promozione dell'imprenditorialità contribuisce ad ispirare gli organismi pubblici e i partenariati pubblico-privati europei ad essere business friendly e maggiormente aperti alla dimensione imprenditoriale. Attendiamo di vedere quali progetti interessanti e innovativi verranno presentati dai candidati all'edizione 2014 dei Premi europei per la promozione di impresa."

Come fare per partecipare?

Per ulteriori informazioni sui Premi europei per la promozione di impresa visitate il sito web o seguite i Premi su Twitter in inglese, francese, spagnolo, italiano o tedesco oppure visitate la pagina Facebook ufficiale dei premi.

Le sei categorie dei premi sono:

  • promuovere lo spirito imprenditoriale

  • investire nelle competenze

  • migliorare il contesto imprenditoriale

  • sostenere l'internazionalizzazione delle imprese

  • sostenere lo sviluppo dei mercati verdi e dell'efficienza delle risorse

  • imprenditorialità responsabile e inclusiva.

Le fasi del concorso

Il concorso si svolge in due fasi: i candidati devono prima concorrere a livello nazionale per poi essere ammessi a cimentarsi a livello europeo. Per il concorso nazionale ciascun paese selezionerà entro il maggio 2014 due candidature da designarsi per il concorso europeo.

La rosa dei prescelti sarà stabilita dalla giuria europea. Tutti i classificati delle competizioni a livello nazionale ed europeo saranno invitati a presenziare alla cerimonia di premiazione che dà un riconoscimento ai vincitori per le loro iniziative ed offre loro l'opportunità di presentarsi in un contesto europeo. I vincitori riceveranno i premi durante una cerimonia che si terrà il 2-3 ottobre a Napoli in occasione dell'assemblea 2014 delle PMI.

Contesto

Dal 2006 i Premi europei per la promozione di impresa rappresentano il riconoscimento dell'eccellenza della promozione dell'imprenditorialità e delle piccole imprese a livello nazionale, regionale e locale. Dall'inizio del concorso sono più di 2 500 i progetti presentati che, nel loro insieme, hanno sostenuto la creazione di ben più di 10 000 nuove imprese. Il loro obiettivo è individuare e riconoscere le azioni e iniziative di successo adottate per promuovere le imprese e lo spirito imprenditoriale, dare visibilità alle migliori politiche e pratiche imprenditoriali e condividerle, sensibilizzare maggiormente l'opinione pubblica sul ruolo degli imprenditori nella società ed infine incoraggiare e ispirare i potenziali imprenditori.

Guardate un video relativo al vincitore del Gran Premio della giuria nel 2013, Camera del commercio e dell'industria della Lettonia.

Per ulteriori informazioni su tutti i vincitori del 2013

Persone da contattare:

Carlo Corazza (+32 2 295 17 52) Twitter: @ECspokesCorazza

Sara Tironi (+32 2 299 04 03)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website