Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea

Comunicato stampa

Bruxelles, 28 gennaio 2013

Complimenti ai giovani traduttori dell'UE

I nomi dei 27 vincitori del concorso annuale Juvenes Translatores indetto dalla Commissione europea all'indirizzo degli studenti della scuola secondaria sono stati pubblicati oggi (28 gennaio, elenco degli studenti/delle scuole riportato sotto). Più di 3 000 studenti di 750 scuole hanno partecipato al concorso nel novembre 2012. I vincitori, uno per ciascun paese dell'UE, saranno invitati a presenziare a una cerimonia di premiazione che si terrà a Bruxelles l'11 aprile per ricevere i premi dalle mani del commissario Androulla Vassiliou, oltre ad avere l'opportunità di vedere i traduttori della Commissione al lavoro.

Il concorso è un modo eccellente di promuovere l'apprendimento delle lingue e la traduzione quale opzione di carriera. Le competenze linguistiche sono un atout fantastico: ampliano la mente e possono accrescere l'occupabilità, cosa particolarmente importante nell'attuale situazione economica", ha affermato Androulla Vassiliou, commissario responsabile per l'Istruzione, la Cultura, il Multilinguismo e la Gioventù.

I concorrenti hanno tradotto un testo di una pagina scegliendo tra le 506 combinazioni linguistiche possibili delle ventitré lingue ufficiali dell'UE. La lingua di partenza poteva essere una qualsiasi delle 23 lingue ufficiali. I vincitori presentavano inoltre un buon equilibrio in termini di diversità linguistica: 11 hanno tradotto dall'inglese, 5 dal francese, 5 dallo spagnolo, 4 dal tedesco, 1 dall'estone e 1 dall'irlandese. I testi sono stati valutati dai traduttori della Commissione.

Il concorso, organizzato per la prima volta nel 2007, è sempre più popolare. Circa 1 750 scuole si sono iscritte all'edizione 2012-2013, ma per motivi logistici il loro numero è stato ridotto a 750 mediante una selezione casuale via computer. Il concorso dispone ora di una propria rete che consente agli studenti, agli insegnanti e agli operatori professionali di interagire su Facebook, Twitter e su un blog.

Il concorso dà anche alle scuole l'opportunità di apprendere l'una dall'altra e di mettere alla prova diversi metodi di insegnamento delle lingue. La scuola Salzmannschule Schnepfenthal in Turingia, Germania, merita chiaramente di essere seguita con attenzione: i suoi studenti hanno vinto il titolo tre volte. Forse il nome della decana tra gli insegnanti di lingue – Susanne Bravo – può contribuire a spiegare questo successo.

I testi da tradurre avevano per tema la solidarietà tra le generazioni, che era anche la tematica dell'Anno europeo 2012 e spaziavano da casi di giovani che insegnavano ai vecchi come usare il computer a lezioni di storia impartite dagli anziani ai bambini. I testi sono stati compilati dai traduttori della Commissione per assicurare lo stesso livello di difficoltà in tutte le lingue.

Gli studenti croati potranno partecipare per la prima volta all'edizione 2013-2014 del concorso dopo che il loro paese avrà aderito all'UE e il croato sarà diventato la ventiquattresima lingua ufficiale.

Contesto

Il concorso ‘Juvenes Translatores’ (che in latino significa ‘giovani traduttori’) è organizzato ogni anno dalla Direzione generale della Traduzione della Commissione europea. Il suo obiettivo è promuovere l'apprendimento delle lingue nelle scuole e consentire ai giovani di farsi un'idea di come funziona il mestiere del traduttore. Il concorso è aperto agli studenti delle scuole secondarie che hanno 17 anni di età (nell'edizione 2012-2013 si trattava dei giovani nati nel 1995) e si tiene contemporaneamente in tutte le scuole selezionate in tutta Europa. Il concorso ha spronato alcuni dei partecipanti a intraprendere studi di lingue e a diventare traduttori.

Persone da contattare:

Dennis Abbott (+32 2 295 92 58); Twitter: @DennisAbbott

Dina Avraam (+32 2 295 96 67)

I vincitori (con la combinazione linguistica scelta per il test) e le loro scuole

PAESE

VINCITORE

SCUOLA

Austria

Sophie Maurer (ES-DE)

Sir-Karl-Popper-Schule/Wiedner Gymnasium, Wien

Belgio

Juliette Louvegny (DE-FR)

Collège du Christ-Roi, Ottignies

Bulgaria

Пламена Малева (DE-BG)

Езикова гимназия „Проф. д-р Асен Златаров“, Велико Търново,

Cipro

Μαρία Μυριανθοπούλο (EN-EL)

Ενιαίο Λύκειο Κύκκου Α, Λευκωσία

Repubblica ceca

Daniela Ottová (EN-CS)

Gymnázium a Střední odborná škola, Jilemnice

Danimarca

Maria Priego Christiansen (ES-DA)

Rybners stx, Esbjerg

Estonia

Eeva Aleksejev (FR-ET)

Gustav Adolfi Gümnaasium, Tallinn

Finlandia

Annika Metso (FR-FI)

Puolalanmäen lukio, Turku

Francia

Lou Barra-Thibaudeau (ES-FR)

Lycée Victor Hugo, Poitiers

Germania

Valentin Donath (ET-DE)

Salzmannschule Schnepfenthal, Waltershausen

Grecia

Μαρία Φανή Δεδεμπίλη (ES-EL)

Γενικό Λύκειο Βέλου, Βέλο Κορινθίας

Ungheria

Rebeka Tóth (EN-HU)

Erkel Ferenc Gimnázium és Informatikai Szakképző Iskola, Gyula

Irlanda

Maeve Walsh (GA-EN)

Loreto High School Beaufort, Dublin

Italia

Francesca Magri (DE-IT)

Liceo Linguistico Europeo paritario S.B Capitanio, Bergamo

Lettonia

Elvis Ruža (EN-LV)

Mērsraga vidusskola, Mērsrags

Lituania

Giedrė Pupšytė (EN-LT)

Žemaičių Naumiesčio gimnazija, Šilutės rajonas

Lussemburgo

Sophie Schmiz (FR-DE)

Athénée de Luxembourg

Malta

Janice Valentina Bonnici (EN-MT)

G.F. Abela Junior College

Paesi Bassi

Anne-Mieke Thieme (EN-NL)

Marnix College, Ede

Polonia

Urszula Iskrzycka (EN-PL)

I Liceum Ogólnokształcące im. K.Miarki, Mikołów, śląskie

Portogallo

Catarina Pinho (ES-PT)

Escola Secundária de Rio Tinto, Rio Tinto

Romania

Diana Alexandra Amariei (FR-RO)

Liceul Teoretic Sfantu-Nicolae, Gheorgheni, jud.Harghita

Slovacchia

Lenka Mišíková (FR-SK)

Gymnázium bilingválne, Žilina

Slovenia

Gita Mihelčič (EN-SL)

Gimnazija in srednja šola Kočevje, Kočevje

Spagna

Jaime Bas Domínguez (EN-ES)

IES El Burgo de Las Rozas, Las Rozas, Madrid

Svezia

Agnes Forsberg (EN-SV)

Johannes Hedberggymnasiet, Helsingborg

Regno Unito

Angus Russell (DE-EN)

City of London School, London

Gli studenti vincitori sono disponibili a farsi intervistare (per particolari rivolgersi al portavoce).

Mappa con le indicazioni della provenienza dei vincitori:

Per ulteriori informazioni:

Sito web del concorso: ec.europa.eu/translatores

Facebook: facebook.com/translatores

Twitter: @translatores

Blog JT per gli insegnanti: http://blogs.ec.europa.eu/translatores/

DG Traduzione: ec.europa.eu/dgs/translation

Sito web di Androulla Vassiliou: ec.europa.eu/commission_2010-2014/vassiliou


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website