Navigation path

Left navigation

Additional tools

Le migliori idee d'innovazione sociale. Nuovi modi per creare nuovi impieghi e nuove imprese

European Commission - IP/13/471   29/05/2013

Other available languages: EN FR DE ES PT

Commissione Europea

Comunicato Stampa

Bruxelles, 29maggio 2013-

Le migliori idee d'innovazione sociale. Nuovi modi per creare nuovi impieghi e nuove imprese

L'innovazione sociale può incentivare nuovi modelli occupazionali per rispondere ad esigenze sociali non soddisfatte. Oggi, José Manuel Durão Barroso, presidente della Commissione europea, ha assegnato i primi premi per l'innovazione sociale per tre idee pionieristiche che tentano nuove vie per aumentare e migliorare l'occupazione in Europa. I progetti premiati sono volti a ridurre la disoccupazione giovanile mediante la condivisione dell'impiego tra dipendenti giovani e dipendenti senior, a ampliare il raggio d'azione e la qualità dei servizi di assistenza sociale e sanitaria su piccola scala per mezzo di un'applicazione telematica e a migliorare l'accesso al mercato del lavoro delle persone economicamente svantaggiate aumentando la visibilità delle loro competenze.

Per rilanciare l'innovazione sociale la Commissione europea, il 1° ottobre 2012, ha indetto il concorso per l'innovazione sociale in memoria di Diogo Vasconcelos1. Gli Europei sono stati invitati ad elaborare soluzioni tese a creare nuove opportunità lavorative, e di lavoro migliore. Grazie a tale iniziativa sono state presentate oltre 600 proposte, tre delle quali sono state premiate con 20 000 EUR, oggi a Bruxelles, nel corso della cerimonia di consegna del premio europeo per l'innovazione sociale.

José Manuel Durão Barroso, presidente della Commissione europea ha dichiarato: "Le idee premiate dimostrano che l'innovazione sociale può essere determinante nella creazione di nuove opportunità di lavoro. Le idee nate a livello locale possono permettere lo sviluppo di nuovi mercati, tanto più nel contesto dell'attuale crisi economica. Per favorire un'economia sociale di mercato più dinamica, più inclusiva e sostenibile dobbiamo rivolgerci all'innovazione sociale. Scoprire le potenzialità e creare lavoro: questo è ciò di cui abbiamo bisogno nei tempi difficili che stiamo vivendo."

Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione europea e Commissario responsabile per l'Industria e l'imprenditoria ha aggiunto: "Dobbiamo pensare e agire diversamente per combattere la disoccupazione che rappresenta attualmente la sfida sociale maggiore. È auspicabile che questo tipo di idee innovative si diffondano e siano replicate affinché abbiano un effetto su larga scala. Questo è fonte di crescita e occupazione: dobbiamo attingervi."

Per ulteriori informazioni visitare la pagina web Competition

Occupazione per le persone economicamente svantaggiate: tre idee eccellenti

L'innovazione sociale può creare nuovi prodotti, nuovi servizi e nuove imprese per rafforzare la posizione relativa dell'Europa in settori in espansione quali i servizi sanitari e ambientali. Gli attori dell'innovazione sociale concepiscono servizi pubblici che sono più adatti alle esigenze dei cittadini e hanno un rapporto qualità-prezzo migliore. Queste sono le tre idee originali tese a scoprire talenti e competenze nuove per rispondere ad esigenze impellenti non ancora soddisfatte, che hanno vinto quest'anno il concorso per l'innovazione sociale.

  • Ampliare la portata e la qualità dei servizi di assistenza sociale e sanitaria su piccola scala Community Catalysts (Regno Unito) propone di collegare i talenti presenti nelle imprese e nelle collettività per creare posti di lavoro a scopo sociale aiutando le persone ad utilizzare la propria creatività per organizzare servizi sociali e sanitari su piccola scala e alla portata di tutti. Tali microimprese possono essere offerte da una vasta gamma di persone, compresi i disabili, gli anziani e le persone che prestano assistenza famigliare. Community Catalysts intende aumentare il proprio raggio d'azione e il proprio impatto mediante una rete gestita di imprese commerciali e guide professionali a sostegno degli imprenditori di comunità in tutto il Regno Unito mediante una piattaforma telematica. Ulteriori informazioni

  • Migliorare l'accesso al mercato del lavoro di persone economicamente svantaggiate aumentando la visibilità delle loro competenze Si può trattare di qualsiasi attività, dal formaggio fatto in casa, al car pooling, all'assistenza informatica oppure di qualsiasi altro prodotto o servizio che possa essere ragionevolmente fornito a domicilio o in un piccolo contesto aziendale. Economy App (Germania) raccoglie le informazioni su ciò che gli utenti possono offrire in un'economia locale e sulle loro esigenze economiche. Il software registra il valore dei prodotti e dei servizi forniti e accettati per ogni soggetto della rete economica; in tal modo non vi è scambio di denaro. Ulteriori informazioni

  • Ridurre la disoccupazione giovanile mediante la condivisione dell'impiego tra dipendenti giovani e dipendenti senior MITWIN.NET (Spagna) è una rete professionale intergenerazionale concepita per agevolare il contatto tra persone al fine di condividere un posto di lavoro e le relative conoscenze, con l'obiettivo principale di ridurre l'elevato tasso di disoccupazione giovanile. MITWIN.NET propone la condivisione del posto di lavoro tra persone giovani e anziane, permettendo a coloro in età pensionabile di condividere le conoscenze con chi si sta integrando nel mercato del lavoro agevolando l'accesso e l'uscita da tale mercato e proponendo al contempo una soluzione per la disoccupazione giovanile. Ulteriori informazioni

Contesto

La giuria era composta di 10 esperti in innovazione sociale, indipendenti dalla Commissione europea e provenienti da diversi paesi e diversi contesti. Ogni proposta dei finalisti illustrava con chiarezza l'innovazione, le possibilità di cambiamento sistemico, la capacità di essere replicata o trasferita ad un altro Stato membro dell'UE o altrove ed il potenziale di sostenibilità.

L'edizione 2014 del concorso per il premio europeo per l'innovazione sarà inaugurata a ottobre 2013 a Milano.

Contacts :

Carlo Corazza (+32 2 295 17 52) Twitter: @ECspokesCorazza

Sara Tironi (+32 2 299 04 03)

1 :

Nel gennaio 2009 Diogo Vasconcelos ha presieduto un panel d'imprese sulla politica futura dell'UE in materia d'innovazione inteso a fornire un contributo alla nuova Commissione europea, nel contesto della strategia di Lisbona per il periodo successivo al 2010. Era il presidente del Social Innovation Exchange (SIX), una comunità internazionale di oltre 5000 persone e organizzazioni impegnate nella promozione dell'innovazione sociale.


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website