Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea

Comunicati stampa

Bruxelles, 6 dicembre 2013

Ambiente: ti senti ISPIRATO? - Di’ la tua sull’“infrastruttura per l’informazione territoriale nell’Unione europea”

La Commissione europea chiede ai cittadini un parere sulla direttiva relativa all’infrastruttura per l’informazione territoriale nell’Unione europea. Nota come INSPIRE, questa iniziativa paneuropea è volta ad aiutare governi, cittadini e imprese a condividere dati geografici, socio-economici ed ambientali. La consultazione mira a raccogliere le opinioni sulle esperienze relative ai dati territoriali maturate dai singoli utenti e produttori di tali dati che lavorano per le autorità pubbliche, il settore privato e accademico o dai semplici cittadini allo scopo di migliorare la disponibilità di informazioni per le strategie e le attività che hanno un impatto sull’ambiente.

Per rispondere a problemi quali l’inquinamento atmosferico, la perdita di biodiversità e la prevenzione delle catastrofi naturali sono necessari dati e informazioni ambientali di qualità. La direttiva INSPIRE, redatta a questo scopo, è in vigore dal 2007 e la Commissione ne sta attualmente valutando le modalità di aggiornamento all’evoluzione dei tempi.

La consultazione è aperta a tutti: è particolarmente gradito l’intervento di coloro che hanno già esperienza della direttiva affinché si esprimano ad esempio sul livello di documentazione dei servizi e dei dati territoriali, per sapere se grazie alla direttiva INSPIRE sia più facile trovare, usare, visualizzare e scaricare i dati e i servizi territoriali di cui hanno bisogno. Sono inoltre benvenute le opinioni sui servizi fornite dal Geoportale europeo e da altri portali di geoinformazione.

Si chiede ai partecipanti di esprimere la propria opinione sulla rilevanza della direttiva INSPIRE in termini di utilità delle azioni, efficienza economica e attuazione. La Commissione europea è inoltre interessata a sapere se sono stati individuati effetti secondari positivi e/o negativi della direttiva INSPIRE nel campo della strategia ambientale ed in relazione ad altre politiche come l’eGovernment.

La consultazione è disponibile in tutte le lingue dell’UE.

Prossime tappe

I risultati di questa consultazione pubblica contribuiranno alla valutazione della strategia della direttiva INSPIRE e saranno comunicati a tutte le parti interessate e al Parlamento europeo e al Consiglio nel 2014. Ciò dovrebbe consentire di adottare le misure correttive necessarie per adeguare le impostazioni esistenti e riallinearle agli obiettivi iniziali della direttiva e agli obiettivi della strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Contesto

La Commissione è tenuta ad effettuare una valutazione della strategia di INSPIRE nel momento in cui presenta al Consiglio e al Parlamento europeo una relazione sull’attuazione di una strategia. Tale valutazione tiene inoltre conto della comunicazione REFIT, del 2 ottobre 2013, nella quale la Commissione stabilisce modalità per un riesame completo di alcuni atti normativi.

Vedasi anche:

La consultazione online è disponibile al seguente link: http://ec.europa.eu/yourvoice/consultations/index_it.htm

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della direttiva INSPIRE: http://inspire.jrc.ec.europa.eu/

Contatti:

Joe Hennon (+32 2 295 35 93)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website