Navigation path

Left navigation

Additional tools

Trasporti: primo concorso "Mobilità Intelligente" – e il vincitore è…

European Commission - IP/12/233   12/03/2012

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

Commissione europea – Comunicato stampa

Trasporti: primo concorso "Mobilità Intelligente" – e il vincitore è…

Bruxelles, 12 marzo 2012 – Siim Kallas, vicepresidente e commissario per la Mobilità e i trasporti, ha annunciato oggi i nomi dei vincitori del primo concorso in tema di "mobilità intelligente", che verteva sui pianificatori di viaggio multimodali europei. Nella categoria "pianificatori di viaggio operativi", i due vincitori sono Idos e Trenitalia, mentre nella categoria "idee innovative" i primi due classificati sono Penelope Ventures GmbH e SNCF. L'iniziativa mirava a promuovere lo sviluppo dei pianificatori di viaggio integrati di portata transnazionale, capaci di offrire proposte di viaggio con più modi di trasporto combinati.

Nel commentare i risultati della votazione, il vicepresidente Kallas ha dichiarato: "Sono fermamente convinto che i vincitori, come anche tutti gli altri progetti partecipanti, contribuiranno ad ampliare la scelta di viaggi multimodali per tutti gli europei. Questo concorso ha confermato anche le sfide che abbiamo davanti, in particolare la necessità di rendere più accessibili i dati sulla mobilità".

I progetti e le idee presentati erano ragguardevoli sia per la quantità che per la qualità. Nutrita è stata anche la partecipazione al voto elettronico che ha contribuito alla selezione dei vincitori nella categoria "pianificatori di viaggio operativi". Si sono aggiudicati i primi due posti in questa categoria Idos (della Repubblica ceca, gestito da Chaps spol. s r.o.) e il pianificatore di viaggio di Trenitalia (italiano, gestito dalle Ferrovie dello Stato Italiane SpA). Nella categoria "idee innovative" i primi due selezionati sono Penelope Ventures GmbH per la sua idea di pianificatore di viaggio Byebyehello e SNCF per il concetto Mytripset.

Tra i 12 pianificatori in lizza per il voto elettronico, i due vincitori della categoria "pianificatori di viaggio operativi" sono quelli che hanno ricevuto il maggior numero di voti:

Idos è un pianificatore di viaggio porta a porta per la Repubblica ceca e la Slovacchia, che offre anche collegamenti transfrontalieri con altri paesi d'Europa mediante autobus e treno. Conta 66 milioni di visite online al mese.

Il pianificatore di viaggio di Trenitalia, chiamato SIPAX, offre collegamenti per treno, autobus e traghetto in Italia e alcuni paesi limitrofi. È integrato dal dispositivo Viaggiatreno che consente di monitorare il traffico in tempo reale. Conta 3 milioni di visite giornaliere.

I vincitori della categoria "idee innovative" hanno attirato l'attenzione della giuria per la loro calzante comprensione della natura del concorso e per la concezione di progetti tesi a soddisfare tutti i potenziali bisogni dei viaggiatori, offrendo anche servizi come la prenotazione e la vendita di biglietti.

Il concetto Byebyehello, presentato da Penelope Ventures GmbH, ha convinto la giuria per i suoi numerosi elementi innovativi e per la folta schiera di portatori di interesse che potranno farlo diventare realtà. La società intende lanciare il pianificatore a maggio 2012, cominciando dalla Germania.

Il concetto Mytripset, presentato dalla SNCF, ha sedotto la giuria per l'uso innovativo delle reti sociali come mezzo per comunicare gli aggiornamenti dei contenuti e dei dati sul traffico. Anch'esso è patrocinato da un solido gruppo di partner. Il lancio è previsto per l'autunno 2012, a cominciare dalla Francia.

I vincitori del primo concorso "Mobilità intelligente" saranno invitati dalla Commissione a presentare le loro idee e soluzioni ad una riunione della commissione TRAN del Parlamento europeo il 26 marzo 2012. Saranno altresì invitati a partecipare al prossimo congresso mondiale sui sistemi di trasporto intelligenti (ITS, Intelligent Transportation Systems) che si terrà a Vienna dal 22 al 26 ottobre 2012, al fine di stimolare il dibattito sulle opportunità e le sfide legate alle soluzioni di viaggio multimodali su scala europea.

La promozione di pianificatori di viaggio multimodali e innovativi rappresenta una priorità. Nel 2011 la Commissione ha condotto uno studio intitolato "Verso un pianificatore di viaggio multimodale europeo", la cui relazione finale viene pubblicata oggi ed è reperibile nel sito: http://ec.europa.eu/transport/its/studies/index_en.htm.

Il concorso, bandito dal vicepresidente Kallas il 6 giugno 2011, invitava i soggetti interessati, sia del settore industriale, sia semplici cittadini europei, a presentare soluzioni nel campo dei pianificatori di viaggio multimodali europei (almeno transfrontalieri) o idee innovative che portino a sviluppare tali strumenti multimodali autenticamente europei.

Nella prima categoria sono stati proposti 28 pianificatori di viaggio, tra cui i 12 più promettenti sono stati sottoposti al voto elettronico del pubblico tra il 5 dicembre 2011 e il 13 gennaio 2012. Contemporaneamente, una giuria di esperti ha valutato le 22 "idee innovative" presentate.

MEMO/12/175

Contatti:

Helen Kearns (+32 2 298 76 38)

Dale Kidd (+32 2 295 74 61)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website