Chemin de navigation

Left navigation

Additional tools

Commissione europea

Comunicato stampa

Bruxelles, 14 Novembre 2012

L'UE lancia un concorso rivolto ai giovani europei per partecipare alla cerimonia ufficiale di consegna del premio Nobel per la pace a Oslo

In data odierna l'Unione europea ha indetto un concorso di scritti e disegni rivolto a bambini e giovani di età compresa tra 8 e 24 anni, i cui quattro vincitori saranno invitati alla cerimonia di consegna del premio Nobel per la pace 2012 che si terrà a Oslo. Il concorso è organizzato in partenariato con il Forum europeo della gioventù. I quattro vincitori saranno invitati dai presidenti del Consiglio europeo, della Commissione europea e del Parlamento europeo a far parte della delegazione ufficiale dell'Unione europea che si recherà a Oslo per ricevere il premio per la pace 2012.

Nel dare il via al concorso odierno, il presidente Van Rompuy, il presidente Barroso e il presidente Schulz hanno affermato: "Il premio Nobel per la pace 2012 non solo è un riconoscimento dei risultati ottenuti in passato dall'Unione europea, ma guarda anche al futuro. Il nostro compito è sempre quello di ispirare la prossima generazione di cittadini europei. Ecco perché vogliamo che i giovani europei, che erediteranno un continente di pace e avranno la responsabilità del futuro dell'Europa, siano con noi a Oslo".

"Il premio Nobel per la pace offre l'opportunità di ricordare l'importanza dell'impegno della società civile e dei cittadini dell'UE, in particolare dai giovani, per portare la pace nel continente. Giovani attivi sono le forze trainanti di un'Europa che va unificandosi e una gioventù europea forte rappresenta una condizione essenziale per continuare a perseguire un'evoluzione pacifica verso un'Europa unita" ha affermato Peter Matjašič, presidente del Forum europeo della gioventù.

"Pace, Europa, Futuro: cosa significa per te la pace in Europa?" Ecco la domanda posta ai giovani dell'UE e dei paesi aderenti o candidati all'UE di età compresa tra gli 8 e i 24 anni. I bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni dovranno esprimere la loro risposta con un disegno, i giovani della fascia di età compresa tra i 13 e i 24 anni lo dovranno fare con un breve testo di 120 caratteri al massimo, in una delle 23 lingue ufficiali dell'UE.

Il concorso sarà aperto fino al 25 novembre a mezzanotte (ora dell'Europa centrale). Il Forum europeo della gioventù effettuerà una preselezione dei sedici lavori migliori per ciascuna fascia di età (8-12; 13-17 e 18-24). Una giuria sceglierà tre dei vincitori finali (uno per ciascuna fascia di età) che si recheranno a Oslo.

I sedici lavori preselezionati della categoria 18-24 saranno inoltre pubblicati su Facebook e sottoposti al voto del pubblico. Il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti sarà invitato a Oslo. Sarà inoltre invitato a partecipare a un evento speciale per celebrare il premio Nobel, a Strasburgo il 12 dicembre, insieme ai nove migliori classificati.

I nomi dei vincitori saranno annunciati nel corso della settimana del 3 dicembre. I vincitori assisteranno alla cerimonia ufficiale del 10 dicembre e al concerto del premio Nobel per la pace dell'11 dicembre.

I concorrenti possono partecipare al concorso e iscriversi su: www.peaceuropefuture.eu.

Per maggiori informazioni:

www.peaceuropefuture.eu

Facebook

Twitter #Peace4eu

http://europa.eu/

http://www.youthforum.org/

http://nobelpeaceprize.org/

Contatti:

Pia Ahrenkilde Hansen (+32 2 295 30 70)

Preben Aaman (+32 2 281 20 60)

Jaume Duch (+32 2 284 30 00)

Letizia Gambini (+32 491 04 13 78)


Side Bar

Mon compte

Gérez vos recherches et notifications par email


Aidez-nous à améliorer ce site