Navigation path

Left navigation

Additional tools

L'UE lancia un concorso rivolto ai giovani europei per partecipare alla cerimonia ufficiale di consegna del premio Nobel per la pace a Oslo

European Commission - IP/12/1213   14/11/2012

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

Commissione europea

Comunicato stampa

Bruxelles, 14 Novembre 2012

L'UE lancia un concorso rivolto ai giovani europei per partecipare alla cerimonia ufficiale di consegna del premio Nobel per la pace a Oslo

In data odierna l'Unione europea ha indetto un concorso di scritti e disegni rivolto a bambini e giovani di età compresa tra 8 e 24 anni, i cui quattro vincitori saranno invitati alla cerimonia di consegna del premio Nobel per la pace 2012 che si terrà a Oslo. Il concorso è organizzato in partenariato con il Forum europeo della gioventù. I quattro vincitori saranno invitati dai presidenti del Consiglio europeo, della Commissione europea e del Parlamento europeo a far parte della delegazione ufficiale dell'Unione europea che si recherà a Oslo per ricevere il premio per la pace 2012.

Nel dare il via al concorso odierno, il presidente Van Rompuy, il presidente Barroso e il presidente Schulz hanno affermato: "Il premio Nobel per la pace 2012 non solo è un riconoscimento dei risultati ottenuti in passato dall'Unione europea, ma guarda anche al futuro. Il nostro compito è sempre quello di ispirare la prossima generazione di cittadini europei. Ecco perché vogliamo che i giovani europei, che erediteranno un continente di pace e avranno la responsabilità del futuro dell'Europa, siano con noi a Oslo".

"Il premio Nobel per la pace offre l'opportunità di ricordare l'importanza dell'impegno della società civile e dei cittadini dell'UE, in particolare dai giovani, per portare la pace nel continente. Giovani attivi sono le forze trainanti di un'Europa che va unificandosi e una gioventù europea forte rappresenta una condizione essenziale per continuare a perseguire un'evoluzione pacifica verso un'Europa unita" ha affermato Peter Matjašič, presidente del Forum europeo della gioventù.

"Pace, Europa, Futuro: cosa significa per te la pace in Europa?" Ecco la domanda posta ai giovani dell'UE e dei paesi aderenti o candidati all'UE di età compresa tra gli 8 e i 24 anni. I bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni dovranno esprimere la loro risposta con un disegno, i giovani della fascia di età compresa tra i 13 e i 24 anni lo dovranno fare con un breve testo di 120 caratteri al massimo, in una delle 23 lingue ufficiali dell'UE.

Il concorso sarà aperto fino al 25 novembre a mezzanotte (ora dell'Europa centrale). Il Forum europeo della gioventù effettuerà una preselezione dei sedici lavori migliori per ciascuna fascia di età (8-12; 13-17 e 18-24). Una giuria sceglierà tre dei vincitori finali (uno per ciascuna fascia di età) che si recheranno a Oslo.

I sedici lavori preselezionati della categoria 18-24 saranno inoltre pubblicati su Facebook e sottoposti al voto del pubblico. Il candidato che avrà ottenuto il maggior numero di voti sarà invitato a Oslo. Sarà inoltre invitato a partecipare a un evento speciale per celebrare il premio Nobel, a Strasburgo il 12 dicembre, insieme ai nove migliori classificati.

I nomi dei vincitori saranno annunciati nel corso della settimana del 3 dicembre. I vincitori assisteranno alla cerimonia ufficiale del 10 dicembre e al concerto del premio Nobel per la pace dell'11 dicembre.

I concorrenti possono partecipare al concorso e iscriversi su: www.peaceuropefuture.eu.

Per maggiori informazioni:

www.peaceuropefuture.eu

Facebook

Twitter #Peace4eu

http://europa.eu/

http://www.youthforum.org/

http://nobelpeaceprize.org/

Contatti:

Pia Ahrenkilde Hansen (+32 2 295 30 70)

Preben Aaman (+32 2 281 20 60)

Jaume Duch (+32 2 284 30 00)

Letizia Gambini (+32 491 04 13 78)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website