Chemin de navigation

Left navigation

Additional tools

Commissone europea

Comunicato stampa

Bruxelles, 19 ottobre 2012

Sicurezza dei consumatori – Con un paio di clic potete controllare i richiami dei prodotti avvenuti in tutto il mondo

Oggi è stato inaugurato a Bruxelles un nuovo portale internazionale che consentirà alle autorità di tutto il mondo di scambiare informazioni sui prodotti non sicuri che sono stati ritirati dal mercato. Il "Global Recalls Portal" (Portale globale dei richiami) è un progetto sviluppato congiuntamente dall'UE e dai paesi dell'OCSE tra cui gli USA, l'Australia e il Canada. Il portale è stato inaugurato da Paola Testori Coggi, Direttore generale della Direzione generale "Salute e consumatori" (SANCO) della Commissione europea, da Rintaro Tamaki, Vicesegretario generale dell'OCSE, e da Inez Tenenbaum, Presidente della Commissione USA sulla sicurezza dei prodotti di consumo nel contesto della Settimana internazionale della sicurezza dei prodotti.

I consumatori fanno i loro acquisti in misura crescente in una dimensione mondiale, online e offline. In questo mercato globale esteso essi vogliono essere sicuri che prodotti pericolosi non siano riusciti a passare attraverso le maglie della rete di controllo. Come possono sapere se il passeggino o la bicicletta fabbricati fuori dall'UE rispettano i requisiti europei e internazionali in tema di sicurezza? I consumatori possono consultare il portale "Global Recalls". Con un volume previsto di 3 000 avvisi di richiamo di prodotti all'anno i consumatori, le imprese e le autorità avranno accesso a un importante bacino di informazioni sui prodotti richiamati, alimentato su base regolare dall'UE (attraverso RAPEX, il Sistema UE di scambio rapido di informazioni sui pericoli connessi con l'uso di prodotti di consumo diversi dai prodotti alimentari), dalle autorità degli USA, del Canada e dell'Australia.

Il portale, i cui dati sono in formato consultabile, contribuirà a migliorare la sicurezza dei consumatori in tutto il mondo e ad accrescere la consapevolezza e la fiducia dei consumatori allorché fanno acquisti su scala globale.

La Sig.ra Testori Coggi, Direttore generale della DG Sanco, il Sig. Tamaki, Vicesegretario generale dell'OCSE, e la Sig.ra Tenenbaum, Presidente della Commissione USA per la sicurezza dei prodotti di consumo, hanno espresso il loro compiacimento per il portale Gobal Recalls che promuove la messa in comune di informazioni e contribuisce a proteggere efficacemente i consumatori sul mercato globale. Essi constatano che questo nuovo bacino di dati aiuterà gli organismi normativi pubblici, i consumatori e le imprese nella ricerca di informazioni sui richiami di prodotti di consumo avvenuti in tutto il mondo. Questo è un argomento a favore di una più stretta cooperazione per meglio affrontare le tematiche legate alla sicurezza dei prodotti. I tre rappresentanti incoraggiano le imprese e i consumatori a utilizzare regolarmente Global Recalls. Essi invitano inoltre gli paesi del mondo a partecipare al portale in modo da coprire un mercato quanto più grande possibile.

Per saperne di più sul Global Recalls Portal potete consultare: globalrecalls.oecd.org/

Seguiteci su Twitter: https://twitter.com/EU_Consumer

MEMO/12/791

Persone da contattare:

Frédéric Vincent (+32 2 298 71 66)

Aikaterini Apostola (+32 2 298 76 24)


Side Bar

Mon compte

Gérez vos recherches et notifications par email


Aidez-nous à améliorer ce site