Navigation path

Left navigation

Additional tools

COMMISSIONE EUROPEA – COMUNICATO STAMPA

Nuovo sostegno europeo al patrimonio culturale e al settore dei trasporti in Algeria

Bruxelles, 17 agosto 2011 - La Commissione europea ha adottato in data odierna il Programma di azione annuale 2011, che prevede lo stanziamento di 34,5 milioni di euro a favore dell'Algeria. Le azioni contemplate dal programma consentiranno di consolidare il partenariato UE- Algeria. Un primo progetto si propone, in particolare, di rafforzare la protezione e la valorizzazione del patrimonio culturale algerino, segnatamente attraverso un sostegno alle azioni prioritarie di identificazione e conoscenza (inventario), di protezione (strumenti di protezione) e di valorizzazione (strumenti di gestione e progetti pilota) fornito sotto forma di strumenti metodologici, attrezzature e formazioni In tal modo, il progetto intende inoltre aumentare le possibilità di sbocco professionale dei giovani non qualificati, offrendo loro tirocini e cantieri-scuola.

Un secondo progetto favorirà l'attuazione della nuova strategia dei trasporti in Algeria, che prevede anche la modernizzazione del Ministero dei trasporti, e il sostegno all'aggiornamento legislativo e normativo e alle istituzioni che si occupano della sicurezza dei trasporti, e alla professionalizzazione dei mestieri del trasporto.

"L'intervento della Commissione europea rafforza la volontà dell'Algeria di progredire negli ambiti della valorizzazione del patrimonio e del settore dei trasporti", ha dichiarato Štefan Füle, commissario europeo per l'allargamento e la politica europea di vicinato. "L'Algeria offre innumerevoli siti di interesse storico e il nostro nuovo intervento servirà a conservare questo prezioso patrimonio. Il sostegno da noi fornito metterà l'accento sull' importanza della formazione e degli sbocchi professionali per i giovani, nei settori del patrimonio e dei trasporti".

Prossimamente al Programma di azione annuale 2011 sarà aggiunto un secondo impegno di 23,5 milioni di euro destinato a fornire risposte alle sfide legate all'occupazione e alla partecipazione dei giovani nella società.

La Commissione ha adottato due azioni seguenti:

  • Programma di sostegno alla protezione e alla valorizzazione del patrimonio culturale in Algeria (21,5 milioni di euro)

Tale programma intende accompagnare il processo di sensibilizzazione al patrimonio culturale in quanto strumento di sviluppo economico e umano dell'Algeria. Si è dato il via ad un approccio che integra tutti gli attori e i settori inerenti al patrimonio, Che vengono così coinvolti a livello di conoscenza, protezione, gestione e valorizzazione del patrimonio. Alcuni cantieri scuola sono attivati su siti pilota.

  • Programma di sostegno al settore dei trasporti- Transport II (13 milioni di euro)

La Commissione europea sostiene il settore dei trasporti dal 2006. Trasport II continua a sostenere il rafforzamento della strategia settoriale del Paese, l'integrazione dell'acquis dell' UE in materia di sicurezza e regolamentazione, nonché il rafforzamento del servizio meteorologico per l'aviazione e il settore marittimo.

Nel quadro dell'Accordo di associazione con l'Unione europea firmato nel 2005, l'Algeria beneficia di una dotazione che ammonta complessivamente a 172 milioni di euro per il periodo 2011-2013, erogata mediante lo strumento europeo di vicinato e partenariato.

Per ulteriori informazioni:

UE-Algeria:

http://ec.europa.eu/europeaid/where/neighbourhood/country-cooperation/algeria/algeria_en.htm

Politica europea di vicinato:

http://ec.europa.eu/world/enp/index_en.htm

Contatti:

Michael Mann (+32 2 299 97 80)

Anca Paduraru (+32 2 296 64 30)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website