Navigation path

Left navigation

Additional tools

Other available languages: EN FR DE

IP/11/193

Bruxelles, 16 febbraio 2011

Concentrazioni: la Commissione autorizza l'acquisizione proposta di Arriva Deutschland da parte di Ferrovie dello Stato e di Cube.

La Commissione europea ha approvato, a norma del regolamento UE sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione di Arriva Deutschland da parte di Ferrovie dello Stato e di Cube Transport. L'operazione attua gli impegni assunti da Deutsche Bahn nel quadro della sua acquisizione del gruppo Arriva. La Commissione ha concluso che l'operazione non ridurrebbe in misura significativa la concorrenza nel territorio dello Spazio economico europeo (SEE) o in una parte di esso.

Arriva Deutschland, che comprende Arriva Deutschland GmbH e Arriva Grundstücksgesellchaft, opera in Germania nei settori del trasporto di passeggeri via ferrovia e autobus, del trasporto di merci via ferrovia e autobus, del trasbordo merci e dei servizi di manutenzione.

Ferrovie dello Stato SpA (FS) è l'operatore ferroviario nazionale italiano, che opera, via Trenitalia e altre controllate, nei servizi di trasporto passeggeri via ferrovia e autobus, di trasporto ferroviario di merci e di fornitura di infrastrutture ferroviarie. Cube Transport SCA (Cube) è una controllata di Cube Infrastructure Fund, un fondo di investimenti specializzato in infrastrutture e servizi pubblici e controllato in ultima analisi dal gruppo bancario francese BPCE.

Con l'operazione proposta, FS e Cube acquisiscono Arriva Deutschland da Deutsche Bahn, l'operatore storico tedesco nel settore del trasporto ferroviario e per autobus. L'acquisizione del gruppo Arriva da parte della Deutsche Bahn è stata approvata dalla Commissione l'11 agosto 2010, subordinatamente alla cessione dell'intero comparto di trasporto per ferrovia e per autobus di Arriva in Germania (cfr. IP/10/1049). La Commissione ha accettato oggi FS e Cube come acquirenti di Arriva Deutschland e ha approvato l'acquisizione.

Sin dalla decisione della Commissione dell'11 agosto 2010, Arriva Deutschland è stata tenuta separata dal resto del gruppo Arriva per evitare che Deutsche Bahn venisse a conoscenza di dettagli relativi alle sue attività. Il rispetto dell'obbligo di mantenere separato questo comparto è stato controllato da un fiduciario. Dopo la rapida cessione alla nuova proprietà, si ritiene che Arriva Deutschland si affermerà ulteriormente quale importante concorrente sui mercati del trasporto ferroviario e del trasporto per autobus in Germania.

L'acquisizione di Arriva Deutschland da parte di FS e di Cube è stata notificata alla Commissione il 18 gennaio 2011 ed è stata esaminata mediante la procedura semplificata di esame delle concentrazioni poiché le attività delle parti si sovrappongono solo marginalmente e la loro quota di mercato combinata in quei mercati rilevanti è inferiore al 15%.

Per ulteriori informazioni sul caso consultare il sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/case_details.cfm?proc_code=2_M_6124


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website