Navigation path

Left navigation

Additional tools

Erasmus Mundus: finanziamenti per incoraggiare i paesi della primavera araba

European Commission - IP/11/1558   16/12/2011

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO AR

Commissione europea – Comunicato stampa

Erasmus Mundus: finanziamenti per incoraggiare i paesi della primavera araba

16 dicembre 2011 – La Commissione europea ha più che raddoppiato il numero delle sovvenzioni all'istruzione e all'insegnamento destinate ai giovani e al personale universitario dei paesi coinvolti nelle rivolte della "primavera araba" in Nordafrica e in Medio Oriente. Un contributo per finanziare 559 ulteriori borse di studio, oltre alle 525 già previste per il 2011-2012, viene erogato a favore dei paesi del Mediterraneo meridionale mediante "Erasmus Mundus", la versione internazionale del programma di scambi Erasmus della Commissione europea, destinato a studenti e docenti. I beneficiari saranno in grado di compiere una parte dei loro studi o ricerche o un periodo di insegnamento nell'Unione europea. La Commissione sta incrementando le sovvenzioni al fine di promuovere opportunità di apprendimento e formazione per soggetti considerati centrali nel rafforzamento della democrazia nella regione. Tale iniziativa rientra nella risposta strategica dell'UE alla primavera araba (cfr. MEMO/11/918).

“Mi compiaccio per l'aumento dei finanziamenti stanziati dalla Commissione a favore dei giovani e degli insegnanti che sono stati in prima linea nel processo di democratizzazione del Mediterraneo meridionale. Si tratta di un chiaro segnale del nostro impegno a favore di questa causa", ha affermato Androulla Vassiliou, Commissario europeo responsabile per l'istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù.

Erasmus Mundus è aperto a candidati provenienti da tutto il mondo, compresa l’Unione europea. Dal varo del programma, nel 2004, più di 12.000 studenti, 300 dottorandi e 2.000 professori hanno ricevuto borse di studio nell'ambito di programmi di master o di dottorato comuni.

Nell'anno accademico 2011-2012 sono già state assegnate borse di studio a circa 6 000 studenti e ricercatori di 150 paesi, per un totale di 210 milioni di EUR. La Commissione ha previsto un ulteriore contributo di 10 milioni di EUR per l'erogazione di altre 559 borse di studio destinate ai paesi del Mediterraneo meridionale. Nel 2012-13 sono previsti ulteriori incrementi dei finanziamenti per le borse di studio e le sovvenzioni Erasmus Mundus a favore di tali paesi.

Oltre tre quarti delle sovvenzioni erogate tramite il programma Erasmus Mundus dal 2004 sono stati assegnati a destinatari di paesi extra-UE, di cui oltre 3.000 provenienti dal Nordafrica e dal Medio Oriente. L'importo della borsa di studio dipende dalla durata del periodo di studio o di formazione, dal livello d’istruzione del candidato e dal paese di origine. I borsisti extraeuropei che studiano nell'Unione europea ricevono almeno 1 000 EUR al mese per le spese di vitto e alloggio, mentre i borsisti europei che studiano al di fuori dell'Europa percepiscono non meno di 500 EUR al mese.

Segue

Contesto

I finanziamenti Erasmus Mundus prevedono tre ampi gruppi di destinatari: gli studenti che seguono corsi di master e di dottorato comuni, i partenariati tra le università e i progetti volti a promuovere il settore dell’istruzione superiore europea.

Programmi di master e di dottorato comuni

Un consorzio composto da almeno tre istituti di istruzione superiore europei o del resto del mondo può richiedere un finanziamento UE per erogare borse di studio a studenti iscritti a un programma di master o di dottorato comune. I programmi devono distinguersi per l'eccellente qualità accademica e prevedere periodi obbligatori di studio e di ricerca in almeno due università. Per "diploma comune" si intende un programma di studi integrato offerto da almeno due istituti di istruzione superiore, al termine del quale viene rilasciato un unico certificato di studi. Agli studenti vengono assegnate borse di studio in base a criteri stabiliti dalle università interessate.

Più di 160 istituti di istruzione superiore partecipano attualmente ai programmi comuni, inclusi 25 istituti di paesi extra-UE. Nel periodo 2012-2013 sarà possibile inoltrare domanda di borsa di studio per frequentare uno dei 131 programmi comuni di master e 34 di dottorato attivati, relativi a un’ampia gamma di discipline, dalla chimica all'informatica e dalla criminologia alla coreografia.

L'elenco completo dei programmi di master e di dottorato comuni nell'ambito di Erasmus Mundus per l'anno accademico 2012-2013 è disponibile (in inglese) all’indirizzo:

http://eacea.ec.europa.eu/erasmus_mundus/results_compendia/selected_projects_en.php.

I partenariati Erasmus Mundus

Vengono erogate sovvenzioni anche mediante i partenariati Erasmus Mundus. Queste consentono a studenti, ricercatori e personale universitario di visitare gli istituti partner all'estero, per studiare o insegnare per un periodo compreso fra tre mesi e tre anni. Nel luglio 2011, 46 nuovi partenariati sono stati selezionati per il finanziamento, coinvolgendo 369 università dell'UE e 450 extra-UE. I consorzi devono comprendere almeno cinque istituti di istruzione superiore di almeno tre paesi europei e istituti di istruzione superiore di paesi extra-UE. Un'attenzione particolare è rivolta ai gruppi svantaggiati e alle persone che si trovano in situazione di vulnerabilità.

Un elenco di tutti i partenariati Erasmus Mundus è disponibile (in inglese) all'indirizzo:

http://eacea.ec.europa.eu/erasmus_mundus/results_compendia/selected_projects_action_2_en.php.

Promozione dell'istruzione superiore europea

È inoltre previsto un sostegno a favore dei progetti che fanno progredire la cooperazione o promuovono l'attrattiva del settore dell’istruzione superiore europea. Nel 2011 sono stati selezionati sette di questi progetti, con la partecipazione di oltre 100 partner extra-UE, incentrati su temi quali il cambiamento climatico, l'architettura e il turismo culturale e/o con un forte orientamento regionale. Un elenco di progetti è disponibile (in inglese) all'indirizzo:

http://eacea.ec.europa.eu/erasmus_mundus/results_compendia/selected_projects_promote_ehe_en.php.

Erasmus per tutti

Erasmus Mundus sarà integrato nel nuovo programma proposto dalla Commissione in materia di istruzione, formazione, gioventù e sport – Erasmus per tutti – che sarà lanciato nel 2014 (cfr. IP/11/1398).

Contatti:

Dennis Abbott (+32 2 295 92 58)

Dina Avraam (+32 2 295 96 67)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website