Navigation path

Left navigation

Additional tools

Campagna europea sulla sicurezza dei giocattoli: garantiamo la sicurezza ai nostri bambini

European Commission - IP/11/1467   29/11/2011

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

Commissione europea – Comunicato stampa

Campagna europea sulla sicurezza dei giocattoli: garantiamo la sicurezza ai nostri bambini

Bruxelles, 29 novembre 2011. Durante il periodo natalizio Babbo Natale è molto indaffarato: deve preparare la slitta, dare da mangiare alle renne, controllare la sua lista per non dimenticare qualche brava bambina o bambino… ma deve anche controllare che i giocattoli acquistati dai suoi folletti non siano solo divertenti ma anche sicuri! Quest'anno per lui sarà più facile che mai: dal luglio 2011 i giocattoli venduti nell'UE devono rispondere ai requisiti di sicurezza più rigorosi del mondo.

Sicurezza e divertimento sono la combinazione vincente, ma nei fatti tutt'altro che scontata. La sicurezza di un giocattolo non dipende soltanto dal giocattolo di per sé ma anche dal suo utilizzo e dall'età del bambino cui è destinato. A cosa devono prestare attenzione i genitori per capire se un giocattolo è sicuro o no per il proprio bambino? Il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani ha lanciato la Campagna europea sulla sicurezza dei giocattoli nell'intento di dare consigli su come acquistare i giocattoli più sicuri e utilizzarli senza pericoli. Un videoclip, che verrà messo in onda da emittenti televisive europee, spiega il problema e le cartoline con consigli per la sicurezza distribuite all'acquisto dei giocattoli completeranno l'opera di sensibilizzazione dei consumatori in tutta l'Europa.

Il vicepresidente Antonio Tajani ha dichiarato: "Sto lanciando questa campagna durante il periodo natalizio, quando verranno comprati più giocattoli. Quest'anno i giocattoli venduti nell'UE saranno più sicuri che mai e grazie a questa campagna i genitori potranno fare le scelte giuste per i loro figli." E ha aggiunto: "Sono felice del fatto che i mass media, nonché centinaia di negozi sparsi in tutta l'UE, partecipino alla campagna. Ma, ovviamente, la sicurezza è importante anche nel resto dell'anno; cerchiamo dunque di non rendercene conto "incidentalmente"!

Link ai video e alle cartoline.

Lista degli Stati membri e dei negozi partecipanti alla campagna

Ulteriori informazioni sulle nuove norme dell'UE volte a rafforzare la sicurezza dei giocattoli (in inglese, francese o tedesco): IP/11/908

Consigli utili da ricordare all'acquisto di giocattoli:

Mai acquistare giocattoli sprovvisti della marcatura CE

La marcatura CE certifica che il produttore si impegna a soddisfare tutte le norme di sicurezza dell'Unione europea, che sono tra le più rigorose al mondo

Non acquistare giocattoli con parti piccole che possano staccarsi per bambini di età inferiore a 3 anni

Soprattutto i bambini di età inferiore a 3 anni rischiano il soffocamento, dato che tendo a mettersi tutto in bocca. I giocattoli con questo simbolo non sono adatti ai bambini di età inferiore ai 3 anni.

Leggere attentamente tutte le avvertenze e le istruzioni

È opportuno prestare attenzione alle avvertenze sulla sicurezza e a quelle relative ai limiti di età. Quando acquistate un nuovo giocattolo, assicuratevi che sia adatto all'età del bambino cui è destinato, al suo carattere, alle sue abitudini e al suo comportamento.

Tenere d'occhio i bambini mentre giocano

Bisogna accertarsi che i giocattoli siano impiegati come dovrebbero e che siano adatti all'età e alle capacità del bambino. Tenere d'occhio i bambini mentre giocano garantisce la sicurezza ed è divertente.

Acquistare i giocattoli sempre presso rivenditori e siti web di fiducia

Questi punti di vendita prestano particolare attenzione alla scelta degli articoli che rivendono e accetteranno eventuali restituzioni. È bene controllare con cura i giocattoli acquistati di seconda mano e quelli ricevuti da amici. Visto che non sono nuovi, rischiano di non soddisfare i requisiti di sicurezza attualmente in vigore.

Rivolgersi sempre al produttore o al rivenditore presso il quale si è acquistato il prodotto in caso di dubbi relativi alla sicurezza del giocattolo.

Distribuzione di cartoline nei negozi

Molti negozi in Germania, Svezia, Belgio, Grecia, Romania, il Regno Unito, Francia,Portogallo, Spagna, Italia, Irlanda e Austria distribuiranno cartoline con consigli per la sicurezza dei giocattoli. I negozi che fossero interessati a partecipare alla campagna possono mettersi in contatto con la Commissione europea

Contatti:

Carlo Corazza +32 2 295 17 52


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website