Navigation path

Left navigation

Additional tools

Other available languages: EN FR DE DA NL SV EL PL RO

Commissione europea – Comunicato stampa

European Border Breakers Awards: i vincitori del premio della musica pop dell'Unione europea

Bruxelles / Groningen, 6 ottobre 2011 – I nomi dei vincitori degli European Border Breakers Awards del 2012, assegnati ai migliori talenti emergenti della musica pop europea, sono stati annunciati oggi da Androulla Vassiliou, Commissaria europea responsabile per l'Istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù, nonché dal festival della musica Eurosonic Noorderslag.

I vincitori dei premi del 2012 sono i seguenti:

  • Elektro Guzzi (Austria)

  • Selah Sue (Belgio)

  • Agnes Obel (Danimarca)

  • Ben l'Oncle Soul (Francia)

  • Boy (Germania)

  • James Vincent McMorrow (Irlanda)

  • Afrojack (Paesi Bassi)

  • Alexandra Stan (Romania)

  • Swedish House Mafia (Svezia)

  • Anna Calvi (Regno Unito)

"La musica è un linguaggio universale che parla a miliardi di persone, indipendentemente dalla loro età o provenienza. Grazie al loro talento e alla loro energia, gli artisti vincitori sono tutti riusciti ad ottenere successo al di là dei confini nazionali. Spero che questi premi incoraggino altri artisti a portare la loro musica oltre le frontiere nazionali e a conquistare nuovi mercati", ha affermato Androulla Vassiliou.

Per poter ricevere il premio, gli artisti devono aver ottenuto successo al di fuori del loro paese di origine con il loro primo album venduto a livello europeo tra il 1° agosto 2010 e il 31 luglio 2011. I vincitori sono selezionati sulla base dei dati relativi alle vendite digitali e alla frequenza di trasmissione forniti dalla Nielsen Music Control, società esperta nell'analisi del mercato della musica, sulla base delle informazioni circa i passaggi in radio forniti dalle stazioni radio affiliate all'Unione Europea di Radiodiffusione (European Broadcasting Union - EBU) e delle informazioni sulle esibizioni dal vivo fornite dai festival partecipanti al programma europeo di scambio di talenti (European Talent Exchange Program - ETEP).

Contesto

I vincitori riceveranno i premi in occasione di una cerimonia televisiva, condotta dal celebre presentatore e musicista Jools Holland, che si svolgerà nell'ambito del festival della musica Eurosonic Noorderslag a Groningen, nei Paesi Bassi, l'11 gennaio 2012. La cerimonia, nel corso della quale si esibiranno gran parte degli artisti premiati, sarà trasmessa dalla televisione nazionale olandese (NOS/NTR) e diffusa in tutta Europa da altri canali televisivi e stazioni radio.

Ad uno dei vincitori verrà inoltre assegnato il premio del pubblico. Dal 1° novembre al 31 dicembre si potrà votare il proprio artista preferito sul sito www.ebba-awards.eu e partecipare così al concorso per vincere un viaggio per la cerimonia di premiazione.

Tra i vincitori delle scorse edizioni degli EBBA ricordiamo Adele, The Baseballs, Carla Bruni, KT Tunstall, Tokio Hotel, The Ting Tings, Lykke Li, The Script, Milow, Katie Melua, Mumford and Sons e Caro Emerald.

Giunti quest'anno alla nona edizione, i premi sono finanziati dal programma Cultura dell'UE e organizzati da Eurosonic Noorderslag, in associazione con l'EBU. Essi beneficiano inoltre del sostegno della fondazione Buma Cultuur, dell'SNN (unione delle province settentrionali dei Paesi Bassi), del ministero olandese dell'istruzione, della cultura e della scienza, della provincia e della città di Groningen e dell'Ufficio europeo per la musica.

Il programma europeo di scambio di talenti favorisce la mobilità degli artisti europei più dotati grazie ad una rete di festival d'estate europei, crea nuove opportunità per i professionisti del settore della musica in Europa e contribuisce infine allo sviluppo dell'industria musicale europea.

Il contributo di quest'ultima alla crescita e all'occupazione è importante, in quanto rappresenta una parte significativa delle industrie del settore della cultura e della creatività che offrono impieghi di qualità a 8,5 milioni di persone nell'UE e rappresentano il 4,5% del PIL europeo. Il valore totale del mercato della musica registrata nell'UE si aggira intorno ai 6 miliardi di euro all'anno. Questo settore rappresenta circa un quinto del mercato musicale totale che è pari a circa 30 miliardi di euro.

Per saperne di più:

Sito web degli EBBA: www.ebba-awards.eu

Portale della cultura dell'Unione europea: http://ec.europa.eu/culture

Contatti :

Dennis Abbott (+32 2 295 92 58)

Dina Avraam (+32 2 295 96 67)

Eurosonic: Marije Jansen (+31 6 55 80 27 82)


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website