Navigation path

Left navigation

Additional tools

Concorso "Musica contro la povertà": spazio ai giovani europei nella lotta contro la povertà nel mondo

European Commission - IP/10/879   02/07/2010

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

IP/10/879

Bruxelles, 2 luglio 2010

Concorso "Musica contro la povertà": spazio ai giovani europei nella lotta contro la povertà nel mondo

La Commissione Europea ha indetto oggi il concorso “Musica contro la povertà”: i giovani europei dai 15 ai 25 anni sono invitati a concorrere con brani musicali dedicati alla lotta contro la povertà nel mondo. I partecipanti dovranno comporre un brano originale sul tema dello sviluppo e in particolare sugli otto obiettivi di sviluppo del Millennio. Ai vincitori, selezionati tramite il voto online e da una giuria di professionisti, sarà offerta la possibilità di incidere il proprio brano in un vero studio di registrazione e di esibirsi a Bruxelles in occasione degli European Development Days a dicembre 2010. Il concorso musicale rientra nel progetto “I fight poverty”, mirato a sensibilizzare i giovani sulle iniziative dell’Ue nel settore della cooperazione allo sviluppo.

“La musica è un potente strumento in grado di mobilitare persone di ogni età e paese per lotta alla povertà. Il concorso musicale esprime la volontà della Commissione di far partecipare le generazioni più giovani sensibilizzandole sull’importanza degli obiettivi di sviluppo del Millennio. Mi aspetto numerosi contributi dal rap all’hip-hop, all’hard rock.” ha dichiarato Andris Piebalgs, Commissario europeo per lo Sviluppo.

Attraverso i festival musicali e i network della rete, i giovani europei dai 15 ai 25 anni potranno proporre via Internet, entro il 30 settembre, brani sul tema della lotta alla povertà. I partecipanti dovranno inoltre esprimere il proprio sostegno a favore di uno degli otto obiettivi di sviluppo del Millennio: eliminare la fame e la povertà estrema; garantire l'istruzione primaria per tutti; promuovere le pari opportunità tra i sessi; ridurre la mortalità infantile, migliorare la salute materna, combattere l’AIDS, la malaria e le altre malattie; garantire la sostenibilità ambientale; sviluppare un partenariato mondiale per lo sviluppo. I brani in concorso potranno essere votati online fino al 31 ottobre 2010. I nomi dei due vincitori finali verranno resi noti a novembre: un vincitore verrà eletto tramite il voto online mentre l'altro sarà selezionato da una giuria di professionisti. I vincitori potranno incidere il brano in uno studio di registrazione e esibirsi in occasione degli European Development Days che si terranno a dicembre 2010 a Bruxelles .

A soli cinque anni dal termine per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo del Millennio, il Segretario generale dell’ONU Ban Ki-moon ha invitato i leader mondiali a partecipare al vertice di New York dal 20 al 22 settembre 2010 nell'intento di accelerare i progressi verso la realizzazione degli obiettivi di sviluppo del Millennio.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente indirizzo:

Il sito del concorso Musica contro la povertà

http://www.ifightpoverty.eu

Su Facebook:

http://www.facebook.com/IFightPoverty

Il sito del Commissario Andris Piebalgs

http://ec.europa.eu/commission_2010-2014/piebalgs


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website