Navigation path

Left navigation

Additional tools

Premi GreenLight e GreenBuilding dell'Unione europea: i vincitori risparmiano fino all'85% del loro consumo di energia

European Commission - IP/10/424   14/04/2010

Other available languages: EN FR DE ES NL SV PT EL CS LV SK BG RO

IP/10/424

Bruxelles, 14 aprile 2010

Premi GreenLight e GreenBuilding dell'Unione europea: i vincitori risparmiano fino all'85% del loro consumo di energia

Questi premi, istituiti dalla Commissione europea rispettivamente nel 2000 e nel 2005, promuovono la riduzione volontaria del consumo di energia da parte di organizzazioni pubbliche e private. Uno dei 12 vincitori del premio nell'edizione 2010 del programma GreenLight è il consiglio comunale della città di Dagda, in Lettonia, che dopo aver aderito all'iniziativa nel 2007 ha ridotto dell'85% i suoi consumi energetici per l'illuminazione. Nella categoria GreenBuilding, due dei migliori progetti di rinnovamento, un immobile per uffici in Austria ed una scuola secondaria in Germania, hanno realizzato risparmi energetici di oltre l'80%. Queste iniziative contano oltre 700 partecipanti in tutta Europa, che risparmiano circa 545 GWh all'anno, pari all'energia utilizzata nello stesso periodo da due città europee di medie dimensioni.

"Ci congratuliamo con i vincitori di questi premi. Che appartengano al settore pubblico o a quello privato, sono tutti la prova vivente che le organizzazioni che investono ed innovano nel campo dell'efficienza energetica possono arrecare immensi benefici a se stesse e dare al tempo stesso un contributo di punta per un'Europa più sostenibile. La diffusione di questo tipo di buone pratiche, anche grazie a premi come questi, sarà un fattore determinante per la riuscita in termini economici e ambientali della strategia Europa 2020", hanno dichiarato Máire Geoghegan-Quinn, commissario europeo per la ricerca, l'innovazione e la scienza, e Günther Oettinger, commissario europeo per l'energia.

I programmi GreenLight e GreenBuilding, gestiti dal Centro comune di ricerca della Commissione europea (CCR), sono programmi su base volontaria che invitano le organizzazioni pubbliche e private a ridurre il consumo di energia nei propri edifici. GreenLight incoraggia i suoi partner ad installare sistemi di illuminazione efficienti dal punto di vista energetico, mentre l'iniziativa GreenBuilding promuove l'efficienza energetica degli edifici attraverso diverse misure quali l'isolamento termico, sistemi efficienti di riscaldamento e raffreddamento, sistemi di controllo intelligenti, pannelli fotovoltaici ecc.

Le due cerimonie per la consegna dei premi hanno luogo a Francoforte il 13 e il 14 aprile in occasione della conferenza "Miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici commerciali" (IEECB'10). In questa edizione del 2010 sono in tutto 24 i partecipanti premiati per i risultati ottenuti o per progetti innovativi. I premi sono assegnati tenendo conto dei risparmi energetici realizzati, delle tecnologie utilizzate e del settore di appartenenza (edifici pubblici, edifici commerciali, uffici, ecc.).

GreenLight

A partire dalla sua creazione nel 2000, all'iniziativa GreenLight hanno aderito più di 500 partner in tutta Europa. Sostituendo un'illuminazione antiquata con lampade moderne, a basso consumo energetico, e controllando l'utilizzazione dell'illuminazione, hanno realizzato un risparmio totale di 241 GWh/anno (cfr. la figura 1), pari ad un risparmio di 24 milioni di euro in costi correnti e a oltre 94 milioni di chilogrammi di emissioni di CO2 all'anno.

Vincitori di GreenLight del 2010

Organizzazione

Paese

Risparmio energetico nell'illuminazione

Águas do Cávado

Portogallo

39,40%

Consiglio comunale di Dagda

Lettonia

85%

Decathlon

Spagna & Romania

Romania: 70%

Spagna: 35;2% (in media)

 

 

 

E-on (Germania)

Germania

71,92%

ING Real Estate

Paesi Bassi

70% (in media)

Le Centre de Dialyse du Bearn

Francia

53%

Comune di Dobrich

Bulgaria

50%

Hotel NH – 1 hotel

Spagna

60,24%

O.S.V.O Comp, a.s.

Slovacchia

18% (aumentando il numero delle luci e le ore di funzionamento degli impianti)

Prague Marriott Hotel

Repubblica ceca

68%

Amministrazione pubblica di Villingen-Schwenningen

Germania

58%

Saule Birinius Pils SIA

Lettonia

76%

Miglior promotore: Infrax CVBA

Belgio

 

GreenBuilding

All'iniziativa GreenBuilding, istituita nel 2005 in seguito al successo dell'iniziativa sull'illuminazione, hanno aderito oltre 185 partner. Secondo le stime i 286 edifici partecipanti risparmiano 304 GWh/all'anno di energia primaria (per esempio elettricità, gas naturale e nafta), che corrisponde ad una percentuale media di risparmio del 41%.

Questi risultati sono stati ottenuti mediante una combinazione di misure (cfr. la figura 2), principalmente installando sistemi più efficienti di riscaldamento e di condizionamento dell'aria, isolando meglio l'involucro dell'edificio (la separazione tra gli ambienti interni ed esterni) e realizzando un'illuminazione più efficiente. Al risparmio energetico hanno poi contribuito anche lo sfruttamento dell'energia solare e geotermica.

Da questo programma si sono tratte conclusioni importanti, che possono contribuire a promuovere misure di efficienza energetica:

per i nuovi edifici, i costi aggiuntivi connessi agli investimenti per l'efficienza energetica sono bassi (meno del 10% dell'investimento);

la maggior parte dei progetti ha permesso di realizzare risparmi energetici superiori a quelli inizialmente stimati.

Vincitori di GreenBuilding del 2010

Migliore partner aziendale

Risparmio energetico

Brostaden

Svezia

34 edifici rinnovati

risparmio di energia primaria del 38%

Migliori progetti di rinnovo

Scuola secondaria a Hengersberg

Germania

81% della domanda di energia primaria

Piraeus Bank Syggrou

Grecia

30% della domanda finale di energia

NH Principe de la Paz

Spagna

49% del consumo di elettricità

48% del consumo di gas

Ufficio a Manschein – menzione speciale per l'innovazione

Austria

82% del consumo di energia primaria

Migliori nuovi progetti

Phoenix Plaza

Croazia

71% della domanda di energia per il riscaldamento

ASILO Cologno Monzese

Italia

81% della domanda di energia primaria

Ufficio del porto di Gand – menzione speciale per il potenziale di replicazione

Belgio

67% della domanda di energia primaria

Ufficio ENERGYbase – menzione speciale per l'innovazione

Austria

72% della domanda di energia per il riscaldamento

Menzione speciale della giuria

AB Vasilopoulos

Grecia

32% del consumo di elettricità

SeaBridge Logistics

Belgio

73% della domanda di energia primaria

Miglior promotore di GreenBuilding

Levenger

Spagna

 

Bengt Dahlgren

Svezia

 

Il CCR sta attualmente valutando i risultati globali di entrambi i programmi e all'inizio di giugno, in occasione della "Settimana verde" dell'UE, saranno pubblicate relazioni dettagliate, nelle quali saranno brevemente presentate le principali misure in materia di efficienza nergetica, i risparmi realizzati, le motivazioni e l'esperienza dei partner.

Figura 1: risparmi di energia di tutti i partner GreenLight per categoria, alla fine del 2008

Figures and graphics available in PDF and WORD PROCESSED

Figures and graphics available in PDF and WORD PROCESSED

Informazioni complementari

Per maggiori informazioni sui programmi GreenLight e GreenBuilding, visitate il sito:

http://re.jrc.ec.europa.eu/energyefficiency.


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website