Navigation path

Left navigation

Additional tools

Aumento del sostegno dell'Unione europea al settore apicolo

European Commission - IP/10/1121   14/09/2010

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

IP/10/1121

Bruxelles, 14 settembre 2010

Aumento del sostegno dell'Unione europea al settore apicolo

La Commissione ha approvato oggi i programmi nazionali dei 27 Stati membri destinati a migliorare la produzione e la commercializzazione dei prodotti apicoli per il periodo 2011-2013. Il contributo dell'UE al finanziamento di questi programmi è aumentato di quasi il 25% rispetto al precedente periodo (2008-2010), passando da 26 a 32 milioni di EUR all'anno.

La salute del settore apicolo è un tema di estrema importanza visto il ruolo fondamentale delle api nel processo di impollinazione. Da diversi anni ormai si osserva una mortalità delle api senza precedenti. Questo fenomeno non solo rende difficile la situazione economica degli apicoltori ma costituisce anche una minaccia per la biodiversità. Ora come ora, i programmi nazionali sono l'unico strumento disponibile a controbilanciare parzialmente la perdita delle api. Gli Stati membri sono soddisfatti dei vantaggi offerti da questi programmi ed anche le positive conseguenze delle misure finanziate nell'ambito dei programmi nazionali a favore del settore apicolo sono ampiamente riconosciute dagli apicoltori.

In questo contesto, la Commissione ha deciso di aumentare gli stanziamenti annui destinati al cofinanziamento dei programmi nazionali a 32 milioni di EUR all'anno per il 2011, il 2012 e il 2013 rispetto ai 26 milioni concessi al cofinanziamento dell'UE per il periodo 2008-2010. Tale aumento accrescerà l'efficacia dei programmi di sostegno e testimonierà la volontà della Commissione di risolvere i problemi di questo settore altamente sensibile.

Tutti gli Stati membri hanno trasmesso alla Commissione i propri programmi nazionali in materia di apicoltura. Tali programmi includono diverse misure: controllo della varroasi, razionalizzazione della transumanza, sostegno ai laboratori, ripopolamento del patrimonio apicolo, programmi di ricerca applicata e di assistenza tecnica. Tutti i 27 programmi sono ammissibili al cofinanziamento.

In allegato: numero degli alveari per Stato membro e finanziamento annuo dei programmi (contributo UE e importo complessivo).

Contesto

Il regolamento unico OCM1 prevede la concessione di un sostegno finanziario a favore del settore apicolo. Ogni Stato membro ha facoltà, ogni tre anni, di sottoporre un programma apicolo nazionale (inclusivo di uno studio sulla struttura del settore) atto a migliorare le condizioni della produzione e della commercializzazione dei prodotti dell'apicoltura. Per il periodo successivo (2011-2013), tutti gli Stati membri hanno manifestato interesse a questo tipo di programma.

SM 

 

Alveari

Finanziamento dei programmi nazionali in EUR

Numero

%

2011

2012

2013

Totale: (SM+UE)

Cofinanziamento UE

Totale: (SM+UE)

Cofinanziamento UE

Totale: (SM+UE)

Cofinanziamento UE

BE

112 000

0,801

571 800

285 900

571 800

285 900

571 800

285 900

BG

617 420

4,415

3 773 392

1 675 424

3 827 078

1 670 033

3 663 463

1 662 376

CZ

497 946

3,561

2 500 000

1 250 000

2 575 758

1 287 879

2 632 576

1 316 288

DK

170 000

1,216

357 858

178 929

340 657

170 329

365 115

182 557

DE

711 913

5,091

3 022 300

1 511 150

3 022 300

1 511 150

3 022 300

1 511 150

EE

24 800

0,177

99 191

49 595

99 191

49 595

99 191

49 595

EL

1 502 239

10,742

5 600 000

2 800 000

5 600 000

2 800 000

5 600 000

2 800 000

ES

2 459 373

17,586

11 000 000

5 500 000

11 000 000

5 500 000

11 000 000

5 500 000

FR

1 338 650

9,572

5 500 000

2 750 000

5 500 000

2 750 000

5 500 000

2 750 000

IE

24 000

0,172

100 000

50 000

100 000

50 000

100 000

50 000

IT

1 127 836

8,065

7 728 265

3 060 484

7 820 761

3 050 635

7 866 258

3 036 648

CY

43 975

0,314

233 000

116 500

233 000

116 500

233 000

116 500

LV

64 133

0,459

270 192

135 096

270 192

135 096

270 192

135 096

LT

117 977

0,844

1 158 480

320 141

1 158 480

319 111

1 158 480

317 648

LU

8 171

0,058

45 600

22 173

45 600

22 101

45 600

22 000

HU

900 000

6,435

4 020 000

2 010 000

4 020 000

2 010 000

4 020 000

2 010 000

MT

2 722

0,019

13 974

6 987

13 974

6 987

13 974

6 987

NL

80 000

0,572

334 200

167 100

341 938

170 969

354 646

177 323

AT

367 583

2,628

1 500 000

750 000

1 500 000

750 000

1 500 000

750 000

PL

1 123 356

8,033

5 030 000

2 515 000

5 030 000

2 515 000

5 030 000

2 515 000

PT

562 557

4,023

2 517 000

1 258 500

2 517 000

1 258 500

2 517 000

1 258 500

RO

1 280 000

9,153

8 065 570

3 473 395

9 813 679

3 462 218

10 886 824

3 446 343

SI

142 751

1,021

889 500

387 368

889 500

386 121

889 500

384 351

SK

235 689

1,685

2 000 000

639 563

2 000 000

637 505

2 000 000

634 582

FI

46 000

0,329

200 686

100 343

200 826

100 413

201 191

100 596

SE

150 000

1,073

485 659

242 829

485 659

242 829

485 659

242 829

UK

274 000

1,959

1 790 738

743 523

1 790 738

741 131

1 790 738

737 733

TOTALE

13 985 091

100%

68 807 404

32 000 001

70 768 130

32 000 001

71 817 505

32 000 001

1 :

Regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio, del 16 novembre 2007 – Articoli 107-109.


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website