Navigation path

Left navigation

Additional tools

Other available languages: EN FR DE DA ES EL

IP/08/896

Bruxelles, 5 giugno 2008

Un forte sostegno dell’UE alla protezione delle balene

La Commissione si congratula per la decisione adottata oggi dal Consiglio “Ambiente” su una posizione comune a difesa delle balene in vista della riunione della commissione baleniera internazionale (IWC) che si terrà nel corso del mese a Santiago del Cile. La decisione consente un approccio comunitario coordinato nell’ambito della riunione e rafforza la voce dell’Unione europea in sede di IWC.

Il commissario per l’ambiente Stavros Dimas ha dichiarato al riguardo: “Con questa decisione l’Unione europea può ora assumere una posizione energica nell’ambito della commissione baleniera internazionale e far valere il proprio peso politico, morale ed economico per garantire una protezione più efficace delle balene a livello mondiale.”

Protezione delle balene a livello mondiale

La decisione adottata oggi dal Consiglio rafforzerà l’impegno dell’Unione europea a favore della difesa delle balene a livello europeo e internazionale. Essa offre all’Unione una posizione comune sul mantenimento della moratoria da sostenere nella riunione della commissione baleniera internazionale (IWC) che si terrà in Cile dal 23 al 27 giugno 2008.

La Commissione invita i membri dell’IWC ad aderire senza riserve alla moratoria sulla caccia alla balena avviata nel 1986. Tutte le operazioni di caccia alla balena, compresa la caccia a fini scientifici condotta da membri dell’IWC, devono rimanere sotto il controllo dell’IWC. La Commissione chiede a tutti gli Stati membri dell’UE di mantenere una posizione ferma contro la caccia alla balena e di creare un fronte comune per opporsi ai tentativi di alcuni paesi di compromettere gli sforzi di conservazione di questo animale. Non occorre uccidere le balene per ottenere informazioni scientifiche su di esse. I dati necessari a fini di gestione possono essere ottenuti con tecniche inoffensive.

Le balene sono specie altamente migratorie e costituiscono un elemento fragile dell’equilibrio biologico della fauna marina; molte specie di balena sono minacciate di estinzione. Ma gli sforzi dell’UE per proteggere questi animali non risulteranno efficaci se non saranno sostenuti da un’azione coerente a livello mondiale finalizzata all’elaborazione di un quadro normativo globale. Il divieto internazionale sulla caccia commerciale delle balene deve essere mantenuto e occorrono maggiori sforzi a livello internazionale per proteggere le specie di balena.

Contesto

La caccia alla balena non è autorizzata nelle acque dell’Unione europea. Nel quadro del diritto ambientale comunitario, tutte le specie di balena sono protette nelle acque dell’UE. Tuttavia, l’UE non si oppone alla caccia alla balena praticata dalle popolazioni autoctone a fini di sussistenza – secondo quanto previsto dalla Convenzione IWC - a condizione che tale attività rispetti limiti di cattura stabiliti sulla base di pareri scientifici. È il caso delle popolazioni autoctone della Groenlandia, che sono autorizzate a cacciare la balenottera comune e la balenottera minore. La Commissione condanna invece la caccia alla balena dissimulata sotto forma di ricerca scientifica, quale viene praticata in Giappone.

Il documento presentato dalla Commissione nel dicembre 2007 sottolinea la necessità di stabilire un quadro normativo internazionale efficace sulla caccia alla balena. Il documento dichiara che la moratoria continua ad essere importante, ma insiste sulla necessità di adottare un’impostazione globale che includa anche temi come la caccia a scopi scientifici. Esso sottolinea inoltre la necessità che l’Unione europea intervenga in qualità di attore unico e autorevole nella politica internazionale sulla caccia alla balena. L’UE non è stata ancora in grado di imporre il proprio peso politico nell’ambito dell’IWC a causa della mancanza di una posizione coordinata e comune al suo interno.

Per maggiori informazioni:
http://ec.europa.eu/environment/nature/conservation/species/whales_dolphins/index_en.htm


Side Bar