Navigation path

Left navigation

Additional tools

Vítor Manuel da Silva Caldeira è stato rieletto presidente della Corte dei conti europea

Court of Auditors - ECA/14/5   23/01/2014

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO HR


CORTE DEI CONTI EUROPEA

COMUNICATO STAMPA

ECA/14/05

Lussemburgo, 23 gennaio 2014

Vítor Manuel da Silva Caldeira è stato rieletto presidente della Corte dei conti europea

In data odierna, i 28 membri della Corte dei conti europea hanno rieletto Vítor da Silva Caldeira quale presidente della Corte per un terzo mandato triennale. Il presidente sorveglia l’esecuzione del lavoro della Corte e rappresenta l’istituzione per le relazioni esterne.

Vítor Manuel da Silva Caldeira è portoghese ed è divenuto membro della Corte dei conti europea nel marzo 2000. È stato eletto quale 10° presidente dell’istituzione nel gennaio 2008. Nel corso del primo mandato ha sovrinteso a una riforma della struttura e del processo decisionale della Corte con l’introduzione di un sistema camerale. Tali riforme hanno snellito la gestione della Corte, rendendola più efficiente e capace di gestire nel modo più efficace le proprie risorse. Nel corso del suo secondo mandato, ha diretto l’istituzione in un momento in cui i pareri sulla normativa finanziaria in discussione, gli audit finanziari e i controlli di gestione della Corte hanno assunto un’importanza ancora maggiore a causa della crisi finanziaria e della necessità urgente di contribuire a una migliore gestione dei fondi UE.

Prima di divenire presidente, Vítor da Silva Caldeira è stato decano del gruppo CEAD (Coordinamento, valutazione, affidabilità, sviluppo e comunicazione) della Corte. Dal gennaio 2002 al marzo 2006 è stato il membro responsabile della dichiarazione di affidabilità della Corte, l’elemento centrale della relazione annuale della Corte dei conti europea su cui si basa il Parlamento europeo per la procedura di discarico del bilancio dell’UE.

Prima di entrare a far parte della Corte, Vítor da Silva Caldeira ha ricoperto vari incarichi ad alto livello presso l’amministrazione nazionale portoghese, nell’ambito dell’audit e del controllo finanziario. Per un curriculum vitae dettagliato, è possibile consultare il sito. http://www.eca.europa.eu/Lists/ECADocuments/CV_CALDEIRA/CV_CALDEIRA_IT.PDF.

Per maggiori informazioni sulla procedura di elezione, si veda la sezione 5 delle modalità di applicazione del regolamento interno della Corte dei conti (http://eca.europa.eu/portal/pls/portal/docs/1/14550736.PDF).


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website