RSS
Indice alfabetico

Trasporto combinato e reti transeuropee

Trasporti

La capacità di combinare i vari modi di trasporto in maniera flessibile è uno degli aspetti chiave del concetto di «mobilità sostenibile» su cui si basa la politica europea dei trasporti.
L’intermodalità dei trasporti, che permette l’integrazione delle reti nazionali, è incoraggiata ed attuata attraverso programmi quali Marco Polo. Le reti transeuropee, che assumono la forma di progetti infrastrutturali d’interesse comune, hanno anche come obiettivo quello di rafforzare l’intermodalità dei trasporti. Esse mirano in particolare a stimolare gli investimenti per favorire la nascita di una rete integrata di trasporti che copra tutta la comunità e utilizzi tutti i modi di trasporto.

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina