RSS
Indice alfabetico
Questa pagina è disponibile in 5 lingue

We are migrating the content of this website during the first semester of 2014 into the new EUR-Lex web-portal. We apologise if some content is out of date before the migration. We will publish all updates and corrections in the new version of the portal.

Do you have any questions? Contact us.


Dispositivo di rimorchio e retromarcia dei trattori agricoli o forestali a ruote

La presente direttiva stabilisce le regole tecniche relative al dispositivo di rimorchio e alla retromarcia dei trattori e delle macchine agricoli o forestali, nell’ambito della direttiva relativa alle procedure di omologazione CE per questo tipo di veicolo.

ATTO

Direttiva 2009/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 luglio 2009, relativa al dispositivo di rimorchio e alla retromarcia dei trattori agricoli o forestali a ruote (versione codificata) (Testo rilevante ai fini del SEE).

SINTESI

La presente direttiva stabilisce le prescrizioni tecniche relative al dispositivo di rimorchio e alla retromarcia dei trattori agricoli o forestali a ruote.

Tipi di veicoli oggetto della direttiva

La presente direttiva si applica ai trattori agricoli o forestali montati su pneumatici e aventi una velocità massima per costruzione compresa tra 6 e 40 km/h.

Tali veicoli presentano le seguenti caratteristiche:

  • funzionano con l’ausilio di ruote dotate di pneumatici;
  • sono muniti di almeno due assi;
  • possono essere equipaggiati per il trasporto di un carico e di accompagnatori.

I trattori sono utilizzati essenzialmente per tirare, spingere, portare o azionare determinati strumenti, macchine o rimorchi destinati ad essere impiegati nell’attività agricola o forestale.

Dispositivo di rimorchio

I produttori devono munire i trattori di un apposito dispositivo al quale sia possibile fissare un elemento di giunzione, quali una barra od un cavo per rimorchio. Questo dispositivo deve essere montato nella parte anteriore del trattore e deve essere munito di un perno di aggancio.

Dispositivo di retromarcia

I produttori hanno l’obbligo di dotare i trattori di un dispositivo di retromarcia azionabile dal posto di guida.

Procedura per il rilascio dell’omologazione CE

Il costruttore del trattore o il suo rappresentante devono presentare una richiesta di omologazione CE per il dispositivo di rimorchio e la retromarcia.

Gli Stati membri possono rifiutare l’immatricolazione, la vendita o la messa in circolazione di veicoli nuovi se non sono conformi alle procedure di omologazione CE.

La presente direttiva abroga la direttiva 79/533/CEE.

RIFERIMENTO

AttoEntrata in vigoreTermine ultimo per il recepimento negli Stati membriGazzetta ufficiale

Direttiva 2009/58/CE

19.8.2009

-

GU L 198, 30.7.2009

Ultima modifica: 05.07.2011
Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina