RSS
Indice alfabetico

We are migrating the content of this website during the first semester of 2014 into the new EUR-Lex web-portal. We apologise if some content is out of date before the migration. We will publish all updates and corrections in the new version of the portal.

Do you have any questions? Contact us.


Armonizzazione tecnica per gli autoveicoli

Mercato interno

L'armonizzazione tecnica per i veicoli a motore, attuata a livello comunitario in virtù dell'articolo 114 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE), si basa sul sistema comunitario di omologazione completa (WVTA –Whole Vehicle Type-Approval).
Secondo questo sistema i costruttori possono ottenere la certificazione di un tipo di veicolo in uno Stato membro, purché sia conforme ai criteri tecnici armonizzati, e successivamente commercializzarlo in tutta l'Unione europea senza che sia sottoposto a test supplementari.
L'armonizzazione tecnica totale è già stata realizzata per diverse categorie di veicoli (automobili private, motociclette, trattori agricoli e forestali, veicoli industriali, autobus, rimorchi ciclomotori e motocicli) e sarà presto estesa ad altre categorie di veicoli (altri tipi di trattori e rimorchi).
È fondamentale garantire ai costruttori automobilistici europei l'accesso ad un mercato quanto più ampio possibile. Se il sistema comunitario di omologazione permette ai costruttori di beneficiare pienamente delle opportunità offerte dal mercato interno, l'armonizzazione tecnica mondiale, nell'ambito della Commissione Economica per l'Europa delle Nazioni Unite (CEE/ONU), offre loro l'accesso ad un mercato ben oltre le frontiere europee.

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina