RSS
Indice alfabetico

Glossario

Regioni ultraperiferiche

Le regioni "ultraperiferiche" (RUP) sono sette: la Guadalupa, la Guyana, la Martinica e la Riunione (che sono i quattro dipartimenti francesi d'oltremare) nonché le Canarie (Spagna), le Azzorre e Madera (Portogallo). A differenza dei paesi e territori d’oltremare (PTOM) che hanno uno status di associazione con gli Stati membri, le RUP fanno parte integrante dell'Unione europea (UE) e devono applicare i diritti e gli obblighi che ne derivano. Le RUP sono caratterizzate dalla scarsità della popolazione e dalla grande lontananza dal continente europeo, dall’insularità e dalla superficie ridotta (eccetto la Guyana), dalla topografia e dal clima difficili, e dalla dipendenza economica da un numero limitato di prodotti. La loro situazione particolare ne fa degli avamposti dell'Europa per lo sviluppo di relazioni commerciali con i paesi terzi della rispettiva area geografica (Atlantico, Caraibi e Oceano Indiano) e consente all’UE di disporre del più vasto territorio marittimo del mondo, con una zona economica esclusiva di 25 milioni di km².

L’articolo 349 del trattato sul funzionamento dell’UE (TFUE) permette di applicare alle RUP misure specifiche e adattate, tenendo conto delle caratteristiche e dei vincoli specifici di queste regioni, nel rispetto dei trattati europei.

L'articolo 355(6) del TFUE consente al Consiglio europeo, su iniziativa dello Stato membro interessato, di adottare una decisione che modifica lo status, nei confronti dell’Unione, di un paese o territorio danese, francese o olandese (ad esempio Saint Barthélémy ha espresso la volontà di abbandonare il suo status di RUP per diventare un PTOM entro il 2012).

Per il periodo di programmazione 2007–2013 le RUP beneficiano di un aiuto finanziario da parte dell’UE pari a 7,84 miliardi di euro, investiti in gran parte nelle infrastrutture economiche e sociali, nelle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, nonché nella ricerca e nello sviluppo.

Si consulti:

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina