RSS
Indice alfabetico

Glossario

Semplificazione legislativa

Obiettivo della semplificazione legislativa è quello di alleggerire le disposizioni legislative grazie alla rigorosa applicazione dei principi di necessità e di proporzionalità. La rifusione, la codificazione e la consolidazione dei testi normativi vi contribuiscono in modo previlegiato.

Il corpus del diritto comunitario si è accresciuto negli ultimi due decenni. L’obiettivo di creare un mercato unico entro il 1992 ha generato un’ondata di leggi comunitarie. Con questa espansione della legislazione comunitaria sono inevitabili casi di sovrapposizione e di duplicazione.

In questo contesto, è divenuta prioritaria l'opera di semplificazione legislativa volta a garantire la necessaria trasparenza ed efficienza delle azioni comunitarie. Nel maggio del 1996 è stato attuato il programma pilota SLIM (Simplification of legislation for the internal market) che abbraccia quattro settori specifici ed è stato rafforzato da un programma pluriannuale di semplificazione e di aggiornamento della legislazione comunitaria, approvato dalla Commissione nel febbraio 2003. È destinato a ridurre la burocrazia, a migliorare la qualità della regolamentazione e ad elaborare norme migliori per i consumatori e le imprese.

Si consulti:

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina