RSS
Indice alfabetico

Glossario

Società europea

La Società europea designata con il suo nome latino di «Societas Europaea», ovvero SE, è una società di diritto comunitario che possiede un quadro giuridico proprio e funziona quale operatore economico unico in tutta l'Unione europea.

Nel 2001, l'Unione ha adottato formalmente il regolamento volto a definire lo statuto della Società europea nonché la direttiva correlata relativa alla partecipazione dei lavoratori delle società europee.

Questa legislazione è entrata in vigore nel 2004 dopo circa 30 anni di discussioni. Essa consente alle imprese di ridurre i costi amministrativi e offre loro una struttura giuridica adattata al mercato interno, evitando nel contempo i vincoli giuridici e pratici che risulterebbero da 25 ordinamenti giuridici diversi.

Lo statuto della Società europea contempla quattro modi di costituzione di una SE :

  • la costituzione mediante fusione;
  • la costituzione mediante creazione di una società holding;
  • la costituzione in forma di SE affiliata;
  • la costituzione mediante trasformazione di una società anonima di diritto nazionale.

La SE ha un capitale minimo di 120 000 euro e la sua sede, fissata dallo statuto, deve corrispondere al luogo in cui si trova la sua amministrazione centrale, vale a dire la sua sede reale.

L'accordo sulla SE costituisce una delle priorità identificate dal « Piano d'azione per i servizi finanzieri » (PASF) in quanto elemento essenziale per la creazione di un mercato dei servizi finanziari pienamente integrato.

Si consulti:

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina