RSS
Indice alfabetico

Glossario

Istruzione

Ciascuno Stato membro è responsabile dell’organizzazione dei sistemi di istruzione e di formazione e del contenuto dei programmi. In conformità dell’articolo 165 del trattato sul funzionamento dell'Unione (TFUE) il ruolo dell'Unione consiste nel contribuire allo sviluppo di un’istruzione di qualità, incoraggiando la cooperazione tra gli Stati membri e, se necessario, sostenendone e completandone l’azione.

La cooperazione politica tra gli Stati membri e le istituzioni dell'UE si basa sul "quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e della formazione (ET2020)", completato da diversi programmi di fondi. Il programma per l'istruzione e la formazione permanente promuove gli scambi, la cooperazione e la mobilità. Comprende al suo interno quattro programmi settoriali:

  • Comenius (insegnamento prescolastico e scolastico);
  • Erasmus (istruzione superiore);
  • Leonardo da Vinci (istruzione e formazione professionale);
  • Grundtvig (istruzione degli adulti).

Questi programmi settoriali sono completati dal programma trasversale, volto a garantire che i loro risultati siano di elevata qualità, e dal programma Jean Monnet, volto a diffondere la comprensione dell'integrazione europea in tutto il mondo.

L'UE incoraggia altresì la cooperazione internazionale attraverso il programma Erasmus Mundus in materia di istruzione superiore, e il programma Tempus volto a modernizzare l'insegnamento superiore nei paesi confinanti con l'UE.

Si consulti:

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina