RSS
Indice alfabetico

Glossario

Risorse proprie

Agli inizi del processo di costruzione europea, il bilancio della Comunità europea (CE) dipendeva dai contributi finanziari dei vari Stati membri.

In esito ad una decisione del 21 aprile 1970, i contributi degli Stati membri sono stati sostituiti da risorse proprie. Tali risorse corrispondono ai trasferimenti effettuati dagli Stati membri a profitto del bilancio comunitario, al fine di garantire il finanziamento delle spese dell'Unione europea (UE). Grazie al finanziamento del bilancio comunitario tramite risorse proprie, è stato possibile realizzare l'autonomia finanziaria dell'UE.

Attualmente, il totale degli importi dell'insieme delle risorse proprie non può superare l'1,24 % del totale dei redditi nazionali lordi (RNL) degli Stati membri. Il sistema delle risorse proprie comprende quattro tipi di entrate:

  • i diritti agricoli e le quote sullo zucchero: si tratta principalmente dei diritti doganali riscossi in occasione dell'importazione di prodotti agricoli provenienti da paesi terzi sulla base di un'organizzazione comune del mercato, nonché dei prelevamenti sullo zucchero, sull'isoglucosio e sullo sciroppo di inulina;
  • i diritti doganali: provengono dall'applicazione della tariffa doganale comune e vengono riscossi sulle importazioni dei paesi terzi alle frontiere esterne;

Queste due risorse costituiscono le "risorse proprie tradizionali".

  • La risorsa basata sull'imposta sul valore aggiunto (IVA): proviene dall'applicazione di una percentuale uniforme applicata al gettito IVA di ogni Stato membro. Il tasso percentuale uniforme è stato portato a 0,50 % nel 2004. Tale percentuale viene calcolata su una base livellata che non può risultare superiore al 50 % del PNL per tutti gli Stati membri;
  • la risorsa basata sul reddito nazionale lordo (RNL) (la « quarta risorsa ») : introdotta nel 1988, si tratta di una risorsa detta « complementare » in quanto viene stabilita in base alle altre tre entrate del bilancio. Tale risorsa è basata sull'applicazione di un tasso percentuale uniforme applicato alla somma dei RNL di tutti gli Stati membri nel quadro della procedura di bilancio.

Si consulti:

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina