RSS
Indice alfabetico
Questa pagina è disponibile in 15 lingue
Nuove lingue disponibili:  CS - HU - PL - RO

We are migrating the content of this website during the first semester of 2014 into the new EUR-Lex web-portal. We apologise if some content is out of date before the migration. We will publish all updates and corrections in the new version of the portal.

Do you have any questions? Contact us.


Strumento di microfinanza Progress (EPMF)

L'Unione europea (UE) ha adottato un nuovo strumento finanziario destinato alle microimprese. Esso permette di concedere microfinanziamenti a coloro che non possono accedere al credito nel sistema bancario tradizionale.

ATTO

Decisione 283/2010/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 marzo 2010, che istituisce uno strumento europeo Progress di microfinanza per l'occupazione e l'inclusione sociale.

SINTESI

Il nuovo strumento europeo di microfinanziamento *Progress (EPMF) è volto a sostenere la creazione e lo sviluppo delle piccole imprese o delle attività autonome nell'Unione europea (UE).

Tale strumento è rivolto alle persone che incontrano difficoltà di accesso al credito tradizionale. In particolare si rivolge:

  • ai disoccupati, alle persone che rischiano di perdere il lavoro, alle persone inattive, alle persone che rischiano l'esclusione sociale e alle persone vulnerabili;
  • alle microimprese *, in particolare quelle del settore dell'economia sociale o quelle che assumono persone in situazione di esclusione sociale.

I finanziamenti sono concessi a organismi pubblici e privati che forniscono microfinanziamenti nei paesi dell'UE. L'EPMF viene pertanto attuato tramite:

  • garanzie e strumenti di condivisione del rischio;
  • strumenti rappresentativi di capitale;
  • titoli di debito;
  • misure di sostegno, quali attività di comunicazione, monitoraggio, controllo, audit e valutazione dell'attuazione dello strumento.

Il budget dell'EPMF per il periodo dal 2010 al 2013 è pari a 100 milioni di EUR. È attuato in stretta collaborazione con la Banca europea per gli investimenti (BEI) (DE) (EN) (FR), il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) (EN) e le istituzioni finanziarie internazionali.

Termini chiave
  • Microfinanza: nell'UE, il microcredito è un prestito finanziario inferiore a 25 000 euro
  • Microimpresa: impresa che occupa meno di dieci persone. Nell'Unione europea, le piccole o micro imprese rappresentano il 91 % delle imprese e il 99 % delle giovani imprese. Un terzo di queste sono create da disoccupati.

RIFERIMENTI

AttoData di entrata in vigoreTermine ultimo per il recepimento negli Stati membriGazzetta ufficiale

Decisione 283/2010/UE

8.4.2010

-

GU L 87 del 7.4.2010

Ultima modifica: 01.06.2010

Vedi anche

Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina