RSS
Indice alfabetico
Questa pagina è disponibile in 22 lingue
Nuove lingue disponibili:  BG - CS - ET - LV - LT - HU - MT - PL - RO - SK - SL

We are migrating the content of this website during the first semester of 2014 into the new EUR-Lex web-portal. We apologise if some content is out of date before the migration. We will publish all updates and corrections in the new version of the portal.

Do you have any questions? Contact us.


Eurydice

La rete Eurydice è lo strumento principale d’informazione sulle strutture, i sistemi e gli sviluppi nazionali ed europei nel campo dell’istruzione. Il suo obiettivo è migliorare la cooperazione europea nel campo dell’apprendimento permanente.

ATTO

Risoluzione del Consiglio e dei ministri dell’Istruzione, riuniti in sede di Consiglio, del 6 dicembre 1990, concernente la rete Eurydice di informazione sull’istruzione nella Comunità europea [Gazzetta ufficiale C 329 del 31.12.1990].

SINTESI

La missione della rete Eurydice (DE) (EN) (FR) è quella di fornire a qualsiasi individuo responsabile dei sistemi d’istruzione e delle politiche educative in Europa delle analisi e informazioni a livello europeo che possano aiutarlo ad assumere decisioni.

Le rete Eurydice si occupa principalmente del modo in cui l’istruzione in Europa è strutturata e organizzata a tutti i livelli. Essa fornisce un'ampia gamma di informazioni, quali:

  • descrizioni dettagliate e generali dei sistemi educativi nazionali;
  • studi tematici comparativi su temi particolari di rilevanza europea;
  • indicatori e statistiche;
  • una serie di fatti e cifre sull'istruzione, come i calendari scolastici e accademici, confronti delle paghe degli insegnanti e dei direttori degli istituti nonché confronti del tempo dedicato all’insegnamento.

Organizzazione

La rete Eurydice sostiene e agevola la cooperazione europea nel campo dell’apprendimento permanente, fornendo informazioni sui sistemi d’istruzione europei nonché un’analisi di tali sistemi e delle politiche condotte in materia.

La rete si compone di 37 unità nazionali aventi sede nei 33 paesi che partecipano al programma dell’Unione europea (UE) nel campo dell’apprendimento permanente (gli Stati membri dell’UE, i paesi dell’EFTA, la Croazia e la Turchia). È coordinata e gestita dall'Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura dell'UE, con sede a Bruxelles.

Dal 1980, la rete Eurydice costituisce uno dei meccanismi strategici istituiti dalla Commissione e dagli Stati membri per sostenere la cooperazione europea nel campo dell’istruzione. Dal 2007, Eurydice fa parte integrante del programma d'azione europeo nel campo dell’apprendimento permanente.

Cooperazione con altri partner

Eurydice collabora a stretto contatto con varie organizzazioni europee e internazionali.

Dal 1995, le relazioni Cifre chiave vengono pubblicate sulla base di una partnership tra Eurydice ed Eurostat (DE) (EN) (FR) (l’Istituto statistico delle Comunità europee). Eurydice collabora con Eurostat per aggiornare e rinnovare regolarmente quest’ampia gamma di indicatori. Dal 2005, anche il Centro di ricerca per l’istruzione e la formazione permanenti (CRELL) costituisce un partner importante nel settore degli indicatori.

In virtù della sempre più stretta associazione tra istruzione e formazione, Eurydice collabora a stretto contatto con il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (Cedefop) e con la Fondazione europea per la formazione professionale (ETF), per quanto riguarda la Turchia e i paesi dei Balcani.

Eurydice collabora altresì con l’Agenzia europea per lo sviluppo dell'istruzione per studenti disabili.

Infine, l’unità europea di Eurydice sostiene la Commissione nel suo lavoro con organizzazioni internazionali quali il Consiglio d’Europa, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici (OCSE) e l’UNESCO.

Ultima modifica: 13.09.2011
Avviso legale importante | Informazioni su questo sito | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina