European Union website, the official EU website

Paesi

L'UE non ha sempre avuto le dimensioni attuali. La collaborazione economica avviata in Europa nel 1951 riuniva solo Belgio, Germania, Francia, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi.

Col tempo, sempre più paesi hanno deciso di aderire all'UE. L'adesione della Croazia, il 1° luglio 2013, ha portato a 28 il numero dei paesi membri.

I 28 Stati membri dell’UE

Brexit: per il momento il Regno Unito resta membro a pieno titolo dell'UE, con tutti i diritti e doveri che ne conseguono.

Per saperne di più

In ordine alfabetico
Per anno di adesione
Anno di adesione Paesi

1.1.1958

Belgio
  Francia
  Germania
  Italia
  Lussemburgo
  Paesi Bassi
1.1.1973 Danimarca
  Irlanda
  Regno Unito

1.1.1981

Grecia
1.1.1986 Portogallo
  Spagna
1.1.1995 Austria
  Finlandia
  Svezia
1.5.2004 Cipro
  Estonia
  Lettonia
  Lituania
  Malta
  Polonia
  Repubblica ceca
  Slovacchia
  Slovenia
  Ungheria
1.1.2007 Bulgaria
  Romania
1.7.2013 Croazia

Tutti i paesi membri dell’UE in sintesi

Paesi che utilizzano l'euro

L'euro (€) è la valuta ufficiale di 19 dei 28 paesi membri dell'UE. Questi paesi costituiscono la cosiddetta area dell'euro (o eurozona).

Paesi che utilizzano l'euro

Membri dello spazio Schengen

Lo spazio Schengen è uno dei maggiori risultati raggiunti dall’UE. Si tratta di un’area senza frontiere interne, una zona all’interno della quale i cittadini, molti cittadini di paesi terzi, chi viaggia per affari e i turisti possono circolare liberamente senza essere sottoposti ai controlli di frontiera. A partire dal 1985 è andato gradualmente estendendosi e comprende oggi quasi tutti gli Stati membri dell’UE e alcuni paesi terzi associati.

Pur avendo abolito le loro frontiere interne, gli Stati Schengen hanno anche rafforzato i controlli alle loro frontiere esterne comuni sulla base delle norme Schengen per garantire la sicurezza di coloro che vivono o viaggiano in questo spazio.

Elenco dei paesi dello spazio Schengen

  • Austria
  • Belgio
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Islanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Norvegia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Repubblica ceca
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Ungheria
  • Svizzera

Per saperne di più sullo spazio Schengen

Adesione all'UE

L'adesione all'UE è una procedura complessa e che richiede tempo. Quando un paese candidato soddisfa i criteri di adesione, deve poi recepire la legislazione dell'UE in tutti i settori.

Qualsiasi paese che soddisfi i criteri di adesione può presentare la sua candidatura. I criteri di adesione, detti "criteri di Copenaghen", riguardano l'economia di mercato, la stabilità della democrazia, lo stato di diritto e l'adozione di tutta la legislazione europea, nonché dell'euro.

Il paese che intenda aderire all'UE sottopone la sua candidatura al Consiglio, che chiede alla Commissione di valutare la capacità del paese candidato di soddisfare i criteri di Copenaghen. Se la Commissione dà parere positivo, il Consiglio adotta un mandato di negoziazione. Sono allora avviati ufficialmente i negoziati, che procedono settore per settore.

I negoziati prendono parecchio tempo, perché la mole della legislazione europea che i paesi candidati devono recepire nel loro ordinamento nazionale è considerevole. Durante il periodo di preadesione i paesi candidati beneficiano di aiuti a livello finanziario, amministrativo e tecnico.

Paesi candidati

Questi paesi sono in procinto di "recepire" (o integrare) la legislazione dell’UE nell’ordinamento nazionale:

Potenziali candidati

I paesi candidati potenziali non soddisfano ancora i requisiti richiesti per l’adesione all’UE:

  • Bosnia-Erzegovina
  • Kosovo*
    *Tale designazione non pregiudica le posizioni riguardo allo status, ed è in linea con la risoluzione 1244/99 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e con il parere della CIG sulla dichiarazione di indipendenza del Kosovo.

Per saperne di più sull’allargamento

Altri paesi europei

Cartina