You are here:

Partecipa all'elaborazione delle politiche europee

Vuoi contribuire a decidere le politiche europee? Puoi farlo in vari modi.

Iniziativa dei cittadini europei

Chiedi alla Commissione europea di proporre norme legislative su un tema che ti sembra importante, promuovendo un'iniziativa dei cittadini. Perché la tua iniziativa sia presa in considerazione, dovrai raccogliere le firme di un milione di cittadini, sparsi in almeno un quarto dei paesi dell'UE (7 su 28).

Consultazioni pubbliche

Quando la Commissione europea inizia a lavorare ad una nuova iniziativa politica o vuole rivedere la legislazione esistente, apre generalmente una consultazione pubblica.

Questo significa che persone, imprese e organizzazioni che hanno un interesse o sono esperte in materia possono contribuire alla stesura della proposta prima che la Commissione la presenti al Consiglio e al Parlamento europeo per l’ulteriore discussione e per l'adozione.

Petizioni al Parlamento europeo

I cittadini dell'UE e le persone fisiche e giuridiche (come le società) che vi risiedono o vi hanno la loro sede possono presentare una petizione al Parlamento europeo su una materia che li concerne direttamente.

La Commissione al lavoro – notifiche e Registro per la trasparenza

Per ricevere un'e-mail di notifica sulle nuove tabelle di marcia e/o consultazioni pubbliche, iscriviti a La Commissione al lavoro - Notifiche o, se rappresenti un'organizzazione o sei un lavoratore autonomo e svolgi attività che influenzano le politiche e i processi decisionali delle istituzioni europee, nel Registro UE per la trasparenza.

Denunce formali

Puoi:

    Lezioni d'Europa: l'iniziativa dei cittadini europei

    Lezioni d'Europa: l'iniziativa dei cittadini europei

    La democrazia è aperta a tutti. Con l'introduzione dell'iniziativa dei cittadini europei gli europei potranno sottoporre le loro porposte di legge. Ma ci sono dei criteri da rispettare... (28/05/2012)

     
    Lezioni d'Europa: petizioni al Parlamento europeo

    Lezioni d'Europa: petizioni al Parlamento europeo

    Avete una lamentela o una richiesta riguardante una delle aree di competenza dell'UE? Prima di inoltrarla alla commissione Petizioni, date un'occhiata alla procedura (29/03/2012).