Language selector

Scegli la versione a contrasto elevatoVisualizza con caratteri di grandezza normaleIngrandisci i caratteri

Questa pagina è disponibile in 24 lingue

Requisiti di ammissione


 

Per essere ammessi a partecipare a un concorso pubblico o a una procedura di selezione occorre:

  • essere cittadino di un paese dell'UE
  • godere di tutti i diritti legati a tale cittadinanza
  • essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell'UE e una buona conoscenza di una seconda lingua, almeno una delle quali deve essere l'inglese, il francese o il tedesco
  • per partecipare a un concorso per linguisti, occorre avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'UE e una conoscenza approfondita di una seconda e terza lingua, almeno una delle quali deve essere l'inglese, il francese o il tedesco.

Occorre inoltre soddisfare gli eventuali requisiti specifici riguardanti le qualifiche e l'esperienza professionale descritti nel relativo bando di concorso o invito a manifestare interesse. Consulta gli orientamenti riguardanti l'esperienza professionalepdf e gli esempi di tipi di qualifiche ammessepdf.

I requisiti minimi riguardanti il livello d'istruzione variano a seconda del posto offerto.

In generale:

  • per tutti i posti destinati a persone non laureate (assistenti/gruppi di funzioni II e III) è richiesto (almeno) il completamento del ciclo di studi secondari
  • per tutti i posti destinati a persone laureate (amministratore/gruppo di funzioni IV) è richiesto almeno il completamento del ciclo (triennale) di studi universitari.

In alcuni casi è richiesta un'esperienza di lavoro nel settore in questione.

Non esiste un limite di età, ma il pensionamento dei funzionari è fissato automaticamente a 65 anni. Per ulteriori informazioni, leggere lo statuto dei funzionari dell'UE.

Inizio pagina