2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014

2013

Gennaio

1

L’Irlanda assume la presidenza semestrale di turno del Consiglio dell'UE. Tre le priorità: stabilità, occupazione e crescita.

1

La Commissione europea inaugura l’Anno europeo dei cittadini, che si concentrerà sui diritti e i vantaggi pratici della cittadinanza dell’UE.

1

Entra in vigore il trattato sulla stabilità, il coordinamento e la governance nell'Unione economica e monetaria (comunemente noto come "il patto di bilancio" o "fiscal pact"), che intende rafforzare la disciplina di bilancio nell’area dell’euro mediante la regola del "pareggio di bilancio" e un meccanismo di correzione.

1

Marsiglia (Francia) e Košice (Slovacchia) sono le Capitali europee della cultura 2013. Le due città ospiteranno una serie di eventi per promuovere la cultura locale.

21

L’Eurogruppo nomina un nuovo presidente, il ministro olandese delle finanze Jeroen Dijsselbloem, che avrà un mandato di due anni e mezzo.

22

I ministri delle finanze concordano in linea di principio sull’introduzione di un’imposta sulle transazioni finanziarie in 11 paesi dell’area dell’euro.

Febbraio

7-8

Nel corso di una riunione del Consiglio europeo, i paesi dell'Unione raggiungono un accordo sul quadro finanziario pluriennale 2014-2020. L'accordo fissa i limiti e i principi del bilancio annuale dell'UE per il periodo in questione.

14-15

Si riunisce a Bruxelles il Consiglio europeo per discutere principalmente la situazione economica.

26

Nel quadro del pacchetto di proposte per riformare la politica europea della pesca, i ministri dell’UE raggiungono un accordo informale in sede di Consiglio sulla protezione degli stock ittici minacciati e sul divieto dei “rigetti”, la pratica che consiste nel gettare in mare le catture accessorie.

28

Il Consiglio raggiunge un accordo politico su una raccomandazione relativa a una “garanzia per i giovani” destinata agli under 25. Questo meccanismo garantirà che i giovani ricevano un'offerta di lavoro, di formazione o apprendistato o continuino gli studi entro quattro mesi dall'uscita dalla scuola o dall’eventuale perdita del posto di lavoro.

Marzo

11

Termina il periodo di abbandono graduale della sperimentazione dei prodotti cosmetici sugli animali: i cosmetici testati sugli animali non potranno più essere commercializzati nell'UE.

15

I leader europei approvano nel Consiglio europeo le priorità economiche dell'Unione per il 2013 e formulano orientamenti strategici per le politiche di bilancio nazionali degli Stati membri e le riforme strutturali da attuare entro l'anno. L'azione rientra nell'ambito del ciclo semestrale di coordinamento politico noto come "Semestre europeo".

25

L’Eurogruppo raggiunge un accordo politico sul futuro programma di risanamento economico per Cipro. L'obiettivo è rimettere in sesto le finanze pubbliche e il settore finanziario del paese.

Aprile

19

La Serbia e il Kosovo firmano un patto a Bruxelles in seguito a negoziati promossi dall’Alta rappresentante dell’UE Catherine Ashton. Il patto getta le fondamenta per una normalizzazione dei rapporti tra i due paesi vicini.

Maggio

13

L'UE adotta due regolamenti sulla governance economica nell’area dell’euro, noti anche come "two-pack". Essi rafforzano il controllo sulle finanze pubbliche dei paesi.

21

Il Parlamento europeo approva norme di sicurezza più rigorose per l’estrazione offshore di petrolio e gas. Lo scopo è ridurre il rischio di gravi incidenti o, in caso di incidente, limitarne le conseguenze.

22

Il Consiglio europeo si riunisce a Bruxelles per discutere di evasione e frodi fiscali, e delle politiche energetiche.

Giugno

27-28

I leader dell’UE riuniti in sede di Consiglio europeo a Bruxelles approvano un piano globale per combattere la disoccupazione giovanile. Decidono inoltre di avviare i negoziati di adesione con la Serbia e confermano che la Lettonia adotterà l’euro come valuta nel 2014.

Luglio

1

La Croazia aderisce all’UE, portando il numero dei paesi membri a 28. Oggi l’UE ha quindi 24 lingue ufficiali.

Il croato Neven Mimica è nominato membro della Commissione europea responsabile della politica dei consumatori.

La Lituania assume la presidenza semestrale di turno del Consiglio dell'UE.

4

Il Parlamento europeo avvia un'indagine sulla sorveglianza elettronica di massa dei cittadini dell'UE a seguito delle rivelazioni sulle attività di spionaggio condotte, tra l'altro, dai servizi segreti degli USA.

Agosto

21

I ministri degli Esteri dell'UE chiedono di porre fine alla violenza in Egitto e invitano tutti i partiti politici ad avviare un dialogo aperto e costruttivo per ripristinare il processo democratico.

Settembre

11

Nel suo discorso annuale sullo stato dell'Unione il presidente della Commissione europea Barroso ha esortato tutti quelli che hanno a cuore l'Europa, indipendentemente dal credo politico, dalla posizione ideologica o dalla provenienza, a schierarsi a favore dell'Europa.

Ottobre

1

Emily O'Reilly assume la carica di Mediatore europeo.

15

Sorge il primo pilastro dell'Unione bancaria: è stata infatti adottata la normativa che istituisce un meccanismo unico per la vigilanza delle banche e di altri istituti di credito.

24-25

Il Consiglio europeo si riunisce per discutere, tra l’altro, di economia digitale e di politica economica e sociale.

Novembre

13

La Commissione pubblica l’analisi annuale della crescita 2013. Inizia così il "semestre europeo” per il coordinamento delle politiche economiche, che ogni anno assicura l'armonizzazione dei programmi economici e di bilancio da parte dei paesi dell'UE. La sfida più impegnativa cui è ora confrontata l'economia europea è trovare il modo di sostenere la ripresa economica in corso.

20

La giovane promotrice della campagna per l'istruzione delle ragazze in Pakistan, Malala Yousafzai, riceve dal Parlamento europeo il premio Sakharov per la libertà di pensiero.

28-29

Al vertice del partenariato orientale tenutosi a Vilnius, la Georgia e la Moldova firmano i rispettivi accordi di associazione con l'UE. Le relazioni tra Ucraina e UE non sono ancora definite e oggetto di una notevole controversia con il paese.

Dicembre

2

Entra in funzione il sistema europeo di sorveglianza delle frontiere (EUROSUR). Il suo scopo è prevenire i reati transfrontalieri e l'immigrazione clandestina e salvare le vite dei migranti in mare.

2

Il Consiglio adotta il bilancio pluriennale dell'UE per il periodo 2014-2020 ("quadro finanziario pluriennale") al termine di due anni e mezzo di negoziati, introducendo una nuova generazione di programmi di spesa dell'UE da attuare a partire dal 1° gennaio 2014.

5

Il presidente della Commissione europea Barroso e il presidente del Consiglio europeo Van Rompuy trasmettono le loro condoglianze alla popolazione del Sudafrica a seguito della scomparsa dell'ex presidente Nelson Mandela, definendolo "una delle più grandi figure politiche dei nostri tempi ".

19

Per la prima volta il Consiglio europeo dedica un intero dibattito al tema della difesa: la politica di sicurezza e di difesa comune. L'obiettivo è rafforzare la sicurezza dei cittadini europei e contribuire alla pace e alla stabilità nell'UE e nel resto del mondo. Il Consiglio europeo approva inoltre in linea di principio le norme da attuare per gestire le banche in difficoltà nell'ambito della futura unione bancaria.

 Vedi anche:

PER CONTATTARCI

Richieste d'informazione di carattere generale

Chiama il numero
00 800 6 7 8 9 10 11 Come funziona il servizio telefonico?

Invia le tue domande per e-mail

Contatti e informazioni sulle visite alle istituzioni, contatti con la stampa

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?