1990 | 1991 | 1992 | 1993 | 1994 | 1995 | 1996 | 1997 | 1998 | 1999

1994

Gennaio

1

La Grecia assume la presidenza del Consiglio dell'Unione europea. Ha inizio la seconda fase dell'Unione economica e monetaria con la creazione dell'Istituto monetario europeo (IME). Entra in vigore l'accordo che istituisce lo Spazio economico europeo (SEE).

Febbraio

19

La Corte dei conti pubblica la relazione speciale sui controlli relativi alle irregolarità e alle frodi nel settore agricolo.

Marzo

9-10

Il Comitato delle regioni, istituito dal trattato sull'Unione europea, si riunisce in sessione costitutiva. J. Blanc è eletto presidente.

29

I ministri degli Affari esteri, riuniti in sessione informale a Ioannina, adottano una decisione di compromesso sulle norme in materia di decisioni a maggioranza qualificata, nella prospettiva dell'allargamento.

30

Si concludono a Bruxelles i negoziati di adesione con l'Austria, la Svezia, la Finlandia e la Norvegia. 

31

L'Ungheria presenta domanda ufficiale di adesione all'Unione europea. 

Aprile

5

La Polonia presenta domanda ufficiale di adesione all'Unione europea.

6

La Commissione adotta un Libro verde sulla politica audiovisiva dell'Unione europea. 

15

Firma a Marrakech, in  Marocco, dell'atto finale dell'Uruguay Round (GATT).

19

Nel quadro della politica estera e di sicurezza comune il Consiglio decide un'azione comune per la pace in Medio Oriente. 

26

Il quarto programma quadro di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (1994-1998) viene adottato dal Parlamento europeo e dal Consiglio. 

Maggio

25

Il consiglio dei governatori della Banca europea per gli investimenti procede all'insediamento del Fondo europeo per gli investimenti. 

26-27

Si riunisce a Parigi, in Francia, la Conferenza di lancio del Patto di stabilità per l'Europa centrale e orientale. 

Giugno

7-12

I cittadini europei procedono alla quarta elezione a suffragio universale diretto dei membri del Parlamento europeo. 

12

Consultato mediante referendum, il popolo austriaco si esprime a favore dell'adesione dell'Austria all'Unione europea. 

14

Firma a Lussemburgo di un accordo di partenariato e cooperazione fra l'Unione europea e l'Ucraina. 

24-25

Il Consiglio europeo si riunisce a Corfù, in Grecia. Il principale argomento sono gli sviluppi del Libro bianco "Crescita, competitività e occupazione". A margine del Consiglio europeo vengono firmati gli atti di adesione dell'Austria, della Svezia, della Finlandia e della Norvegia, nonché un nuovo accordo di partenariato e cooperazione fra le Comunità europee, gli Stati membri e la Russia. 

Luglio

1

La Germania assume la presidenza dell'Unione europea.

8-10

Il ventesimo vertice economico occidentale si riunisce a Napoli, Italia. 

14

Sentenza della corte di Giustizia delle Comunità europee nella causa Faccini-Dori. La Corte stabilisce che uno Stato membro che arreca a un singolo cittadino un danno derivante dal mancato recepimento di una direttiva comunitaria nella legislazione nazionale è tenuto a pagare un risarcimento qualora siano soddisfatte determinate condizioni. 

15

Al Consiglio europeo straordinario di Bruxelles Jacques Santer è designato successore di Jacques Delors alla presidenza della Commissione.

18

Firma a Bruxelles degli accordi di libero scambio con l'Estonia, la Lettonia e la Lituania. 

19-26

Il nuovo Parlamento europeo tiene la prima sessione a Strasburgo. Klaus Hänsch viene eletto presidente del Parlamento. Jacques Santer è nominato ufficialmente futuro presidente della Commissione europea.

27

La Commissione adotta un Libro bianco sulla politica sociale europea. 

Ottobre

10

Firma di un accordo di cooperazione fra la Comunità europea e il Sudafrica. Si inaugura a Budapest, in Ungheria, la Conferenza di revisione della Conferenza sulla sicurezza e la cooperazione in Europa (CSCE). 

16

Consultato mediante referendum, il popolo finlandese si esprime a favore dell'adesione della Finlandia all'Unione europea. 

25

La Commissione adotta la prima parte di un Libro verde sulla liberalizzazione delle infrastrutture di telecomunicazione e delle reti televisive via cavo. 

Novembre

13

Consultato mediante referendum, il popolo svedese si esprime a favore dell'adesione della Svezia all'Unione europea. 

15

Il consiglio dell'Istituto monetario europeo si riunisce per la prima volta a Francoforte. 

28

Il popolo norvegese, consultato mediante referendum, si esprime contro l'adesione della Norvegia all'Unione europea. 

29

Il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione adottano le prospettive finanziarie 1995-99 adeguate in vista dell'allargamento.

30

Il Consiglio adotta per la prima volta un'azione comune nel settore della cooperazione in materia di giustizia e affari interni. 

Dicembre

6

Il Consiglio adotta il programma d'azione comunitaria in materia di formazione professionale Leonardo da Vinci nonché la prima risoluzione nel quadro del protocollo di politica sociale. 

9-10

Il Consiglio europeo, riunito a Essen, in Germania, definisce le linee d'azione per rafforzare la strategia del Libro bianco sulla crescita, la competitività e l'occupazione, in particolare in materia di lotta conto la disoccupazione e di attuazione delle reti transeuropee. Esso adotta inoltre una strategia globale per ravvicinare i paesi associati dell'Europa centrale e orientale all'Unione europea, e ribadisce la propria volontà di stabilire un partenariato euromediterraneo. Approva infine il principio di un programma pluriennale di aiuto all'Irlanda del Nord. 

15-16

Il Consiglio adotta le conclusioni sulla strategia comunitaria per ridurre le emissioni di CO2, nonché sull'ambiente e sui trasporti. Approva inoltre un regolamento sulle sostanze che riducono lo strato di ozono e una direttiva sull'incenerimento dei rifiuti pericolosi.

17

Firma a Lisbona del trattato sulla Carta europea dell'energia.

 Vedi anche:

PER CONTATTARCI

Richieste d'informazione di carattere generale

Chiama il numero
00 800 6 7 8 9 10 11 Come funziona il servizio telefonico?

Invia le tue domande per e-mail

Contatti e informazioni sulle visite alle istituzioni, contatti con la stampa

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?