1946 | 1947 | 1948 | 1949 | 1950 | 1951 | 1952 | 1953 | 1954 | 1955 | 1956 | 1957 | 1958 | 1959

1948

Gennaio

1

Entra in vigore la Convenzione doganale tra Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi.

Marzo

17

Il trattato dell'Unione occidentale (trattato di Bruxelles) è firmato da Belgio, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Regno Unito.

Aprile

16

Viene istituita l'Organizzazione europea per la cooperazione economica (OECE) con il compito di coordinare il Piano Marshall. 

Maggio

7-11

Promosso dal Comitato di coordinamento internazionale dei movimenti per l'unificazione europea, si apre all'Aia, nei Paesi Bassi, il Congresso d'Europa; è presieduto da Winston Churchill e vi partecipano 800 delegati. I partecipanti chiedono che venga creata una Assemblea deliberativa europea e si convochi un Consiglio speciale europeo, incaricato di preparare l'integrazione politica ed economica degli Stati europei. Essi raccomandano anche l'adozione di una Convenzione europea dei diritti dell'uomo nonché, per assicurarne l'attuazione, l'istituzione di una Corte di giustizia.

 Vedi anche: