MaltaMalta

Anno di adesione all’UE: 2004

Capitale: La Valletta

Superficie: 316 km²

Popolazione: 0,4 milioni

Valuta: Membro della zona euro dal 2008 (€)

Spazio Schengen: Membro dello spazio Schengen dal 2007

Malta

Malta è un arcipelago nel Mar Mediterraneo formato da sette isole. Di queste, soltanto le tre più grandi – Malta, Gozo e Comino – sono abitate. Il territorio è piatto e roccioso, con numerose scogliere sulla costa.

Malta, nel cuore del Mediterraneo, è un crogiolo di civiltà con una storia millenaria. Malta è stata sempre abitata a partire dal 5 200 a.C. Un'importante civiltà preistorica era già presente sulle isole prima ancora dell’arrivo dei Fenici, che diedero all’isola principale il nome Malat, ossia “rifugio sicuro”. In seguito le isole furono per secoli la sede dell’Ordine dei cavalieri dell’ospedale di San Giovanni e successivamente parte dell’Impero britannico. Malta ha conquistato l’indipendenza nel 1964.

Il governo maltese è guidato dal partito che detiene la maggioranza dei seggi nella Camera dei rappresentanti (in maltese Kamra tar-Rappreżentanti).

La lingua nazionale è il maltese, che fa parte del gruppo delle lingue semitiche al quale appartiene anche l'arabo. L’inglese è la lingua ufficiale del paese e molti maltesi parlano anche italiano.

Il turismo è un’attività importante a Malta, dove tuttavia anche il settore dei servizi è in forte espansione.

Tra i piatti tradizionali di Malta si segnalano le zuppe (di verdure, di pesce), la pasta e specialità di pasticceria. Caratteristici della cucina maltese sono i piatti ripieni. Lo Stuffat Tal-Fenek (stufato di coniglio) è un piatto nazionale.

Link utili

PER CONTATTARCI

Richieste d'informazione di carattere generale

Chiama il numero
00 800 6 7 8 9 10 11 Come funziona il servizio telefonico?

Invia le tue domande per e-mail

Contatti e informazioni sulle visite alle istituzioni, contatti con la stampa

Malta

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?