LussemburgoLussemburgo

Anno di adesione all’UE: Membro fondatore (1952)

Capitale: Lussemburgo

Superficie: 2 586 km²

Popolazione: 0,5 milioni

Valuta: Membro della zona euro dal 1999 (€)

Spazio Schengen: Membro dello spazio Schengen dal 1985

Lussemburgo

Il Granducato di Lussemburgo è un piccolo Stato confinante con il Belgio, la Francia e la Germania, la cui storia è stata sempre inestricabilmente legata a quella dei paesi limitrofi. Il paese è costituito in larga parte da colline e foreste.

Nel corso della storia, il Lussemburgo è stato sotto il dominio di molti Stati e case regnanti, tuttavia è un’entità politica separata, seppure non sempre autonoma, già dal X secolo. Il Lussemburgo è oggi un granducato ereditario dotato di un sistema parlamentare unicamerale.

Il lussemburghese, la lingua nazionale, è simile al tedesco. Il tedesco è la prima lingua straniera della maggior parte dei lussemburghesi e viene utilizzata nei media. Il francese è invece la lingua amministrativa.

L’economia del Lussemburgo si basa in prevalenza sui settori bancario e assicurativo e sull’industria dell’acciaio. Anche l’agricoltura e la produzione vinicola sono importanti.

Molte delle specialità gastronomiche sono quelle tipiche di un paese coperto da foreste, come la lepre in salmì e il prosciutto delle Ardenne. Anche la trota e il luccio, pescati nei fiumi locali, sono pietanze tradizionali.

La valle della Mosella è presente sia in Lussemburgo che in Germania. I vini bianchi della zona sono molto rinomati. Al pari di altri paesi europei del nord, anche il Lussemburgo è conosciuto per le birre locali.

Link utili

PER CONTATTARCI

Richieste d'informazione di carattere generale

Chiama il numero
00 800 6 7 8 9 10 11 Come funziona il servizio telefonico?

Invia le tue domande per e-mail

Contatti e informazioni sulle visite alle istituzioni, contatti con la stampa

Lussemburgo

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?