Agenzia europea per la difesa

L’Agenzia europea per la difesa è stata istituita nel quadro di un’azione comune del Consiglio dei Ministri, il 12 luglio 2004PDF, al fine di:

  1. migliorare le capacità di difesa dell’UE nel settore della gestione delle crisi;

  2. promuovere la cooperazione europea in materia di armamenti;

  3. rafforzare la base industriale e tecnologica della difesa europea e creare un mercato europeo dei materiali di difesa che sia competitivo;

  4. promuovere le attività di ricerca al fine di rafforzare il potenziale industriale e tecnologico dell’Europa in questo settore.

I compiti attuali dell’Agenzia sono quindi i seguenti:

  1. elaborare un approccio globale e sistematico nel definire e soddisfare le esigenze della politica europea in materia di sicurezza e di difesa;

  2. promuovere la collaborazione tra gli Stati membri dell’UE nel campo dei materiali di difesa;

  3. contribuire allo sviluppo e alla ristrutturazione generale dell’industria europea della difesa;

  4. promuovere la ricerca e la tecnologia europea nel settore della difesa, tenendo conto delle priorità politiche europee;

  5. operare in stretta collaborazione con la Commissione per creare un mercato europeo dei materiali di difesa, che sia competitivo a livello internazionale.

Il “vantaggio comparativo” dell’Agenzia risiede nella sua capacità di svolgere tutti questi compiti e di coordinarli creando in tal modo sinergie.

Direttore esecutivo:
Claude-France Arnould

PER CONTATTARCI

Richieste d'informazione di carattere generale

Chiama il numero
00 800 6 7 8 9 10 11 Come funziona il servizio telefonico?

Invia le tue domande per e-mail

Contatti e informazioni sulle visite alle istituzioni, contatti con la stampa

Aiutaci a migliorare il sito

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?