You are here:

Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA)

Sintesi

  • Ruolo: l'attività dell'ECHA intende favorire l’uso sicuro delle sostanze chimiche
  • Direttore: Geert Dancet
  • Anno di istituzione: 2007
  • Numero di dipendenti: circa 600
  • Sede: Helsinki, Finlandia
  • Sito web: ECHA

L'attività dell'ECHA intende favorire l’uso sicuro delle sostanze chimiche. Attua la normativa innovativa dell'UE in materia di sostanze chimiche, a vantaggio della salute umana, dell’ambiente, dell’innovazione e della competitività in Europa.

Cosa fa

  • Aiuta le imprese a rispettare la legislazione specifica dell'UE sulle sostanze chimiche o i biocidi:
  • Coopera con le organizzazioni internazionali e i soggetti interessati per promuovere un uso sicuro delle sostanze chimiche
  • Fornisce informazioni sulle sostanze chimiche e il loro uso sicuro attraverso un’unica banca dati gratuita
  • Collabora con la Commissione europea e i governi dell’UE per individuare le sostanze che suscitano preoccupazioni e prendere decisioni in materia di gestione dei rischi a livello dell’UE
  • Incoraggia l’innovazione nell’industria chimica sostituendo le sostanze che destano preoccupazioni.

Struttura

Il direttore esecutivo dell'ECHA gestisce le attività quotidiane e riferisce al consiglio di amministrazione, che comprende rappresentanti:

  • di tutti i paesi dell'UE
  • della Commissione europea
  • del Parlamento europeo.
  • dei soggetti interessati.

Al consiglio partecipano anche osservatori provenienti da Norvegia, Islanda e Liechtenstein.

Per saperne di più sulla struttura organizzativa dell’ECHA

Come funziona

L’Agenzia europea per le sostanze chimiche disciplina le sostanze chimiche e i biocidi sul mercato dell’UE. Tratta i fascicoli in materia di sostanze chimiche dell’industria e ne verifica la conformità alla normativa. Insieme ai governi nazionali dell’UE, concentra l'attenzione sulle sostanze più pericolose, nei casi in cui potrebbe essere necessaria una gestione rafforzata dei rischi per proteggere le persone e l’ambiente. In settori specifici, adotta le proprie decisioni; in altri casi, fornisce pareri e consulenza per aiutare la Commissione europea a prendere decisioni.

L'agenzia collabora con quasi 100 organizzazioni accreditate di operatori del settore di tutta l'UE.

Fornisce un sostegno mirato alle piccole e medie imprese.

Chi ne beneficia

  • La popolazione e l'ambiente sono meno esposti a sostanze chimiche pericolose e beneficiano di prodotti più sicuri. I consumatori possono chiedere informazioni sulle sostanze chimiche pericolose presenti nei prodotti che acquistano.
  • I lavoratori del settore e altri utilizzatori delle sostanze chimiche usufruiscono di informazioni più accurate sui rischi delle sostanze chimiche che trattano e su come usarle in modo sicuro.
  • L'industria viene aiutata a rispettare la legislazione. Le imprese innovative possono approfittare della necessità di eliminare gradualmente le sostanze più pericolose.
  • I paesi in via di sviluppo ottengono informazioni su come trattare le sostanze chimiche pericolose in condizioni di sicurezza.
Agenzia europea delle sostanze chimiche

Contatti

Indirizzo

Annankatu 18

FI-00120 Helsinki

Suomi/Finland

Tel
+358 9 6861 80
Fax
+358 9 6861 8210