You are here:

Fusion for Energy

L'impresa comune "Fusion for Energy" è stata costituita nell'aprile 2007 per una durata di 35 anni. Suo scopo fondamentale è gestire il contributo europeo a ITER, il progetto internazionale per l'energia da fusione. Uno dei suoi compiti principali è di collaborare con l'industria e le organizzazioni di ricerca europee per sviluppare e fornire una serie di componenti di alta tecnologia per il progetto ITER. Grazie all'esperienza collettiva dei partecipanti a "Fusion for Energy", l'Europa può aspirare a diventare uno dei leader mondiali nella costruzione di reattori dimostrativi a fusione.

Partecipano all'impresa comune i 27 Stati membri dell'Unione europea, l'Euratom (rappresentata dalla Commissione europea) e la Svizzera.


Obiettivi:

  • farsi carico del contributo europeo Scegli le traduzioni del link precedente English (en) al reattore a fusione ITER in costruzione a Cadarache, Francia
  • guidare la cooperazione dell'UE con il Giappone in materia di fusione (accordo su un approccio allargato Scegli le traduzioni del link precedente English (en) )
  • preparare la prossima generazione di reattori dimostrativi a fusione più avanzati (DEMO Scegli le traduzioni del link precedente English (en) ).

Struttura:

  • ogni membro dell'impresa comune è rappresentato nel consiglio di direzione
  • il direttore, che è il massimo dirigente dell'impresa comune, è responsabile della gestione corrente
  • il consiglio di direzione è assistito da un comitato esecutivo (che deve per es. approvare l'attribuzione dei contratti)
  • un comitato tecnico-scientifico fornisce al consiglio di direzione e al direttore pareri sulle questioni tecniche e scientifiche.

Decisione 2007/198 che istituisce Fusion for Energy

Direttore/direttore f.f.: Frank Briscoe

Fusion for Energy

Contatti

Indirizzo

Torres Diagonal Litoral

Edificio B3

C/ Josep Pla 2

E-08019 Barcelona

España

Tel
+34 93 320 18 00
Fax
+34 93 320 18 51